,,
Virgilio Sport SPORT

Roma nel caos tra liti e obiettivi, social scatenati

Le smentite della società sul confronto tra Fonseca e squadra non spengono del tutto voci e critiche: i tifosi si schierano e guardano all'Ajax.

In serata sono arrivate smentite da parte della società, eppure la situazione alla Roma rimane esplosiva. L’episodio, ridimensionato dalle voci di dentro che hanno parlato di confronto sereno piuttosto che serrato, in realtà c’è stato e ha movimentato l’allenamento di ieri a Trigoria, successivo al rocambolesco pareggio sul campo del Sassuolo. Non saranno volate parole grosse tra Fonseca, Tiago Pinto e una buona fetta di squadra, ma la franchezza e la vivacità della discussione sono indicative dello stato d’animo tutt’altro che sereno di gran parte dell’ambiente giallorosso.

Fonseca: avanti tutta su due fronti

Il faccia a faccia tra tecnico, gm e squadra è stato derubricato dalla Roma a monologo di Fonseca verso i giocatori. Come sottolineato da una nota dell’Ansa, infatti, il tecnico avrebbe ribadito al gruppo la volontà societaria di continuare a lottare su entrambi i fronti, campionato ed Europa League, ritenendo possibile il raggiungimento del traguardo Champions attraverso un duplice binario: il piazzamento tra le prime quattro in serie A oppure il trionfo europeo. Prima della nota della società, però, qualche testimone aveva riferito di diversi “vaffa” volati da qualche calciatore a indirizzo di allenatore e dirigente.

Caos Roma, i tifosi si schierano

Situazione tutt’altro che serena, dunque, nonostante i tentativi di gettare acqua sul fuoco. “La verità è che le motivazioni per il campionato sono belle che andate, ormai tutte le speranze solo sullEuropa League“, è la certezza di un tifoso. “I calciatori hanno il diritto di esprimere le loro opinioni, ma devono farlo con civiltà e lasciando l’ultima parola all’allenatore e alla società. Se non è successo, si prendano provvedimenti”, è l’invito di un altro supporter. “È dall’inizio dell’anno che Fonseca litiga con questo e con quello, ha ancora in mano la squadra?”, si chiede invece qualcuno. “Chissà perché ho la sensazione che anche quest’anno il giocattolo si sia rotto sul più bello”, è infine l’amara riflessione di un altro utente.

SPORTEVAI | 05-04-2021 10:19

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...