Virgilio Sport

Roma, per Mourinho è un'occasione persa, ma alla squadra va un elogio

Il tecnico portoghese ha analizzato il pari ottenuto in casa contro il Milan con tanti assenti. Una vittoria sfumata, però un grande plauso ai giocatori giallorossi.

29-04-2023 21:06

La partita fra Roma e Milan si è accesa nei minuti di recupero con il vantaggio giallorosso di Tammy Abraham e il pareggio rossonero di Alexis Saelemaekers. Per José Mourinho una bella partita dove però la possibile vittoria è sfumata in pochi secondi. Un’occasione persa per il tecnico portoghese, nonostante tutti i giocatori infortunati e non a disposizione dello Special One.

Roma, la partita secondo Mourinho

Ai microfoni di Dazn, Mourinho ha così parlato della prestazione fatta dai suoi giocatori: “Solo noi possiamo giocare una partita contro il Milan con tutte le difficoltà che avevamo. Non siamo una squadra ricca, ogni giocatore che si perde è un problema grande. Non ne abbiamo perso uno, ma tanti“.

Anche con tutti questi infortunati, il sogno resta sempre un piazzamento in Champions League: “Arrivare quarti sarebbe un traguardo incredibile, penso che solo noi possiamo farlo. Per questo motivo sono più orgoglioso che triste. I tre punti erano vicini, ma sono più orgoglioso che triste“.

Roma, l’importanza dei cambi per Mourinho

Sulle possibili, poche, alternative in campo, Mourinho ha poi aggiunto: “Ci sono allenatori che giocano come vogliono, scelgono un sistema e i giocatori. Se non gioca A, gioca B che è uguale: noi dobbiamo costruire partita dopo partita con quelli che abbiamo a disposizione. Questi ragazzi sono fantastici“.

In difesa ora non è messo tanto bene, dato che si è fatto male anche Marash Kumbulla. Allora Mourinho ha pensato a una nuova possibilità: “La squadra femminile, e faccio i complimenti alle ragazze e al mister per lo Scudetto, ha un difensore centrale che viene dal Bayern Monaco, lei può giocare con noi”.

Roma, il sogno europeo di Mourinho

Una giornata importante in casa Roma, dato proprio il primo storico scudetto conquistato dalla squadra giallorossa femminile. Quella maschile può ancora arrivare tra le prime quattro in campionato e provare anche a vincere un altro trofeo europeo come l’Europa League, dopo la Conference dell’anno scorso.

Sulla posizione attuale in classifica, quarti a pari punti proprio con il Milan, ha aggiunto: “Siamo lì, facciamo tutto quello che possiamo“. Una situazione che poteva essere migliore con una vittoria sui rossoneri, perché come ha ribadito Mourinho nella sfida dell’Olimpico ci sono stati: “Due punti persi“.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...