Virgilio Sport

Milan, dalla disperazione alla gioia in un lampo ma i social mettono Orsato nel mirino

I tifosi del Milan sono furiosi per la direzione arbitrale di Orsato che avrebbe permesso il gioco troppo ruvido della Roma: nel mirino dei social finisce anche il giallorosso Mancini

29-04-2023 20:05

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

Una gara folle quella dell’Olimpico. Dopo 90 minuti con pochissime occasioni da gol succede tutto nei minuti di recupero: al 94′ è Abraham a sbloccare la partita e a dare alla Roma la chance di portare a casa i tre punti. Poi dopo altri 3 minuti arriva il pareggio del Milan con Saelemaekers che porta i tifosi rossoneri dalla disperazione alla gioia. Ma il match è destinato a far discutere soprattutto per alcune decisioni di Orsato che non sono piaciute ai tifosi rossoneri.

Milan, l’arbitraggio di Orsato non convince i social

Partita molto tesa e nervosa quella giocata all’Olimpico tra Roma e Milan. Sia gioca con grande vigore da entrambe le parti ma i tifosi rossoneri vanno all’attacco della direzione arbitrale di Orsato giudicata troppo soft nei confronti dei giallorossi. “Orsato ignora due falli consecutivi su Theo Hernandez con Mancini che va lo stesso a lamentarsi con l’arbitro perché non deve limiti a ignorarlo, dovrebbe picchiarlo come fa lui”. Il Pacato commenta: “Rigore grosso come una casa non dato. Rosso a Matic non dato. Doppio fallo di Mancini neanche presi in considerazione”.

A far infuriare anche l’intervento di Ibañez nei confronti di Saelemaekers che anche per l’opinionista di Dazn, Marelli è un fallo molto al limite e non solo da giallo. “La Roma gode di impunità. Ormai è sotto gli occhi di tutti”. E Paolo si aggiunge alla lista dei tifosi furiosi: “Siamo all’ennesimo esempio di malafede”.

Milan, la rabbia dei tifosi: Theo preso di mira

La sfida tra Roma e Milan ha un peso specifico notevole per il campionato delle due squadre. In palio, nonostante manchino altre sei partite alla fine del campionato, c’è un pezzo di qualificazione alla prossima Champions League e il clima è subito molto ruvido anche in campo e a farne le spese soprattutto all’inizio è soprattutto Theo Hernandez: “Oggi hanno preso di mira Theo”, scrive Madai. E c’è chi scrive: “La Roma è una cosa vergognosa, ennesimo big match giocato per fare falli”. Per qualcuno è questo il piano di Mourinho: “Secondo me gli ha detto di andare e fare fallo perché i giocatori del Milan hanno paura di farsi male in vista della Champions”.

Milan, Mancini finisce nel mirino del popolo rossonero

Nel corso di questa stagione Gianluca Mancini è spesso finito nel mirino delle altre tifoserie. Il difensore della orma ha un gioco molto deciso, va spesso a muso duro nei confronti degli avversari e anche contro il Milan non fa eccezione. I tifosi rossoneri sembrano non gradire particolarmente: “Lo odio, non lo sopporto e pensa di essere bravo” commenta Dino. Anche Beppe attacca il difensore giallorosso: “Macellaio già dai tempi dell’Atalanta, niente di nuovo”. E ancora: “Due interventi gratuiti in ritardo nel giro di tre minuti”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Juventus - Frosinone
Cagliari - Napoli
Lecce - Inter
Milan - Atalanta
SERIE B:
Modena - Spezia

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...