,,
Virgilio Sport

Roma, Zaniolo: l'indizio social scatena il web, retroscena sulla cessione

Clamorosa indiscrezione sul mercato della Roma, era tutto fatto per il futuro di Zaniolo conteso da Juve e Tottenham, poi è successo qualcosa negli ultimi giorni ed è cambiata la prospettiva. I meriti sono tutti riconducibili a una persona

10-08-2022 10:04

Luca Fusco

Luca Fusco

Giornalista

Giornalista multimediale che racconta tutto quello che vede, dallo sport allo spettacolo, in qualsiasi formato: radio, tv, web, carta stampata, c’è di tutto nella sua esperienza. Per Virgilio Sport segue i Motori, il Calcio e i suoi protagonisti, sempre con occhio critico e a volte… spietato

Nicolò Zaniolo ha scelto cosa farà da grande! Il centrocampista della Roma e della Nazionale, oggetto del desiderio di Juventus e Tottenham in questo mercato pare finalmente aver chiarito il suo futuro con buona pace dei tifosi giallorossi che hanno scaricato tutte le loro emozioni sul web. E proprio in chiave mercato sul destino dell’ex primavera dell’Inter viene a galla un retroscena non di poco conto. Ma andiamo per gradi.

Zanilo cambia l’immagine di profilo scaccia i dubbi sul suo futuro

Parte, va via. No, resta. Vuole la Juve, il Tottenham gli fa una corte serrata. E’ juventino sin dalla giovane età, andrà lì. Paratici e Conte pronti a fare carte false per averlo. Con un colpo di spugna Nicolò Zaniolo ha scacciato tutti i dubbi e le voci di mercato sul suo futuro.

Zaniolo, esultanza in giallorosso come foto profilo. Ai più, soprattutto di fede giallorossa, non è sfuggito come nelle ultime ore il centrocampista offensivo abbia cambiato la sua immagine profilo su Instagram. Fino ad ora, Zaniolo aveva una foto “neutra” calcisticamente parlando, che lo ritraeva in borghese. Nessuna immagine calcistica.

In queste ore invece Nicolò ha messo la foto profilo mentre esulta con la maglia della Roma dopo il gol allo Shakthar. Per i tifosi un segno inequivocabile della volontà del giocatore di restare nella Capitale scacciando, forse definitivamente ogni voce su una sua partenza in bianconero, che sia Tottenham, o ancor peggio, all’odiata Juve.

Roma, Zaniolo era del Tottenham: ci ha pensato Mourinho

Non si placa dunque l’onda di entusiasmo in casa Roma in vista dell’esordio in campionato contro la Salernitana. E le buone notizie per Josè Mourinho continuano ad arrivare. Dal campo, dal mercato ma non solo. Come se non bastasse la campagna acquisti di tutto rispetto portata avanti dalla dirigenza, con i colpi Matic, Dybala soprattutto, e ciliegina sulla torta, Wijnaldum.

La Roma ha rischiato fino alla fine di perdere Nicolò Zaniolo. Ora il futuro giallorosso del talentuoso centrocampista non sembra più a rischio. Secondo il Corriere dello Sport, sarebbe stato Mourinho a imporsi, stringendo un patto con il giocatore, che si è convinto a restare. Di fatti giovedì scorso era stata trovata l’intesa per la cessione in prestito con obbligo di riscatto a circa 50 milioni, con l’obbligo che scatta al raggiungimento di determinati risultati sportivi. Il Tottenham a quel punto ha contattato l’entourage di Zaniolo, ottenendo il gradimento del giocatore, offrendo un ingaggio di 4,5 milioni a stagione.

A opporsi alla cessione di Zaniolo al Tottenham è stato Mourinho. Lo Special One ha parlato col giocatore facendolo sentire importante per questa Roma stellare. Lo ha invitato a firmare il contratto, poi l’anno prossimo potrà andare via guadagnando anche di più. Insomma dopo il lavoro per tirare a lucido di Dybala, Mou ci ha messo lo zampino anche su Zaniolo.

Zaniolo resta: web giallorosso in estasi

I social dei tifosi della Roma traboccano di entusiasmo all’idea di avere così tanti “primi violini” in squadra ma soprattutto di aver ritrovato, anche se chissà per quanto, un talento puro come Zaniolo. C’è addirittura chi si proietta su questa analisi: “L’affare Zaniolo lo vedo in questo modo. Entro fine anno rinnoverà con la Roma fino al 2026 a 4 milioni a stagione. Visto l’altra sera contro lo Schaktar, a mio parere è ritornato quello dei pre infortuni. Se continuerà a segnare con prestazioni positive il suo valore crescerà fino ai 70/80 milions e quindi chi lo vorrà dovrà sborsali sull’unghia”.

C’è chi spera: “Mi auguro davvero che il ragazzo si sia rasserenato e possa finalmente dare il meglio di sè in questa stagione, fisicamente, tecnicamente e mentalmente. Lo apprezzo davvero e vorrei poter assistere alla sua realizzazione giocando con la Roma”. Ma ci sono anche i tifosi che si mettono di traverso, indicando le vere ragioni della sua permanenza: “Ha fatto di tutto per andarsene e ora che non lo ha preso nessuno…amore per la Roma, tifosi intelligenti”.

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...