Virgilio Sport

Roma: Zaniolo salta la prima amichevole, la Juventus si avvicina

Il gioiellino giallorosso ha ufficialmente dato forfait nella partita col Trastevere per una lombalgia. Ma le voci di mercato che riguardano i bianconeri tornano d'attualità.

10-07-2022 11:31

Nicolò Zaniolo non ha preso parte alla prima amichevole stagionale della Roma contro il Trastevere. I giallorossi hanno comunicato la motivazione ufficiale del mancato impiego del proprio gioiellino, ossia una lombalgia. Ma è bastata questa assenza a far scatenare nuovamente mille illazioni sul futuro del calciatore, anche perché, come riporta la Gazzetta dello Sport, indiscrezioni provenienti dal suo entourage dicono che la causa è più legata al mercato e all’intenzione delle parti in causa di preservare fisicamente il ragazzo il più possibile.

Juventus: per Zaniolo possibile offerta di 50 milioni anche per un prestito

Ovviamente la principale indiziata per accaparrarsi Zaniolo resta la Juventus, che lo ha da mesi nel mirino, ma che non ha ancora formulato un’offerta ufficiale, anche perché la richiesta iniziale dei capitolini è di 60 milioni di euro. La Roma ha però aperto le porte a un prestito con obbligo di riscatto e a un pagamento pluriennale, con cui farebbe comunque plusvalenza, ma l’importante è che non si scenda sotto i 50 milioni. E comunque, se è vero che l’offerta non è ancora arrivata, ci sarebbe già un accordo di base con l’agente del calciatore Claudio Vigorelli per un ingaggio di 4 milioni a stagione fino al 2027.

Juventus: offerta per Zaniolo bloccata per l’allungarsi dei tempi della cessione di De Ligt

I motivi per i quali la Vecchia Signora non ha ancora proposto una cifra sarebbero due: il primo, che pare ormai superato, che i giallorossi non avevano offerto alternative alla cessione a titolo definitivo, il secondo è legato alla situazione di Matthijs De Ligt, che è sul punto di essere ceduto, e se il ricavo della vendita fosse sui 100 milioni la Juventus avrebbe mano libera sia su Zaniolo sia sul sostituto dell’olandese in difesa. Ovviamente però, se la cifra dovesse essere inferiore, dovrebbe essere rivisti tutti i conti. Un ulteriore problema sarebbe l’allungarsi delle tempistiche per la cessione di De Ligt, nel qual caso la dirigenza bianconera potrebbe orientarsi su un prestito oneroso di 10 milioni con riscatto obbligatorio di 40 milioni con pagamenti dilazionati e con condizioni facilmente raggiungibili.

Zaniolo: una questione da risolvere in fretta soprattutto per la Roma

Quello che è certo è che Zaniolo resta attualmente, a tutti gli effetti, un calciatore della Roma con scadenza di contratto nel 2024, e tra l’altro martedì partirà per il Portogallo per la seconda parte del ritiro, e non è escluso che possa giocare le prossime amichevoli. Certo, la situazione va risolta in fretta, primo perché José Mourinho vuole la squadra fatta al via del campionato tra poco più di un mese, secondo perché l’addio di Zaniolo comporterebbe la ricerca di un sostituto all’altezza, magari Paulo Dybala.

Roma: Zaniolo salta la prima amichevole, la Juventus si avvicina Fonte: Getty

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Torino - Lazio

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...