Virgilio Sport

Saudi League, Benzema è un caso: non si presenta al ritiro e Gallardo lo fa fuori

Ancora problemi col bomber, ormai è rottura con l'Al Ittihad che non lo ha convocato per il ministage a Dubai prima della ripresa del campionato

Pubblicato:

Dario Santoro

Dario Santoro

Giornalista

Scrive, commenta, racconta lo sport in tutte le sfaccettature. Tocca l'apice quando ha modo di concentrarsi sule interviste ai grandi protagonisti

Doveva essere il fiore all’occhiello della Saudi League, il gioiello più prezioso della già roboante campagna acquisti estiva quando campioni da ogni dove hanno fatto la valigia per venire a giocare in Arabia ma Karim Benzema si sta rivelando il flop più grande, ancor più di Neymar che è stato estromesso solo da un bruttissimo infortunio.

Benzema in Arabia guadagna 200 milioni all’anno

Con un contratto biennale da oltre 200 milioni a stagione il bomber francese, 5 volte vincitore della Champions League con la maglia del Real Madrid ed ex Pallone d’oro, avrebbe dovuto trascinare l’Al Ittihad verso la conferma del titolo ma non solo la squadra sta deludendo le aspettative, il problema è proprio il giocatore, insofferente a regole e disciplina.

Benzema non si è presentato al ritiro

L’ultimo caso è di oggi. Il giocatore, come appreso da Marca, non si è presentato alla ripresa della stagione dell’Al Ittihad e, per ordine del tecnico, non parteciperà più al ‘ministage’ che la squadra farà a partire da domani a Dubai. L’attaccante, come il resto dei suoi compagni di squadra, doveva presentarsi in ritiro venerdì scorso presso gli impianti del club a Jeddah, cosa che, secondo fonti saudite, non ha fatto.

Gallardo ha escluso Benzema dallo stage a Dubai

Così, l’argentino Marcelo Gallardo, allenatore della squadra, ha deciso di non fare distinzioni per lui e di non farlo viaggiare con la squadra, qualunque cosa accada, per Dubai dove si terrà il ministage negli Emirati.

Le stesse fonti affermano che il francese ha già saltato tre allenamenti prima della fine dell’anno a Jeddah, prima delle vacanze ufficiali per i giocatori prima della pausa natalizia. I problemi di Benzema vengono da lontano. Cinque mesi dopo il suo arrivo, Karim non è riuscito a soddisfare le aspettative che il suo acquisto ha suscitato tra i tifosi sauditi. L’Al Ittihad, campione in carica, è settimo in classifica, a 25 punti dalla capolista Hilal, in un campionato saudita fermo fino a febbraio per la Coppa d’Asia.

MARCA ha contattato tempestivamente l’entourage di Karim, il quale ha precisato che il giocatore è ‘intrappolato’ nelle Isole Mauritius a causa di un ciclone e, quindi, non è ancora potuto arrivare in Arabia.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...