,,
Virgilio Sport SPORT

Serie A, Dzeko manda l’Inter in paradiso: Venezia battuto 2-1

Con un gol al 90’ dell’attaccante bosniaco, i nerazzurri sono riusciti a venire a capo di una gara molto complicata dove i lagunari non hanno affatto sfigurato.

22-01-2022 20:18

Dopo lo 0-0 rimediato contro l’ Atalanta , l’ Inter riallaccia il filo con la vittoria in campionato superando 2-1 a San Siro il rimaneggiato Venezia di Zanetti.

Il risultato, ottenuto contro una squadra che comunque ha dato prova di grande cuore e tenacia, consente ai nerazzurri di tornare a marciare a pieno ritmo in Serie A , torneo in cui anche alla fine della 23ª giornata si troverà in testa alla classifica.

Inter-Venezia, Dzeko e Barella rispondono a Okereke

Il Venezia ha avuto il merito di sbloccare la gara insinuando dei dubbi negli uomini di Inzaghi con lo 0-1 segnato al 19’ da Okereke .

Registrato lo svantaggio, l’ Inter ha reagito rabbiosamente riaprendo la contesa con il pari siglato a pochi minuti dall’intervallo da Barella .

Nella ripresa, forte del pareggio trovato quasi allo scadere della prima frazione, i nerazzurri si sono lanciati all’assalto della porta di un superlativo Lezzerini il quale è riuscito a respingere ogni tentativo avversario fino al 90’ quando, ben imbeccato da Dumfries , Dzeko di testa ha segnato il definitivo 2-1.

Inter-Venezia, finalmente Dzeko

Oltre ai tre punti fondamentali per continuare a fare corsa di testa in Serie A, Simone Inzaghi ha potuto esultare per il ritorno al gol in campionato di Edin Dzeko .

L’ultima rete del bosniaco prima di quella decisiva messa a segno contro il Venezia risaliva infatti al 4 dicembre quando, contro la Roma , l’ex City aveva realizzato il secondo gol nel 3-0 conseguito dall’Inter all’Olimpico.

Inter-Venezia, una maglia speciale e fortunata

L’Inter ha giocato la gara col Venezia indossando una divisa molto particolare che, alla fine, si può dire abbia portato fortuna alla compagine di Inzaghi.

Per celebrare il Chinese New Year , i nerazzurri sono scesi in campo con una maglia recante i nomi dei calciatori scritti in cinese e i numeri di maglia caratterizzati da una grafica speciale, novità queste che sono state di buon auspicio per i meneghini la cui proprietà ora, visto il risultato di San Siro, potrà festeggiare nel migliori il capodanno cinese.

OMNISPORT

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...