Virgilio Sport

Serie A, i migliori portieri del torneo prima del Mondiale: la classifica

Il 4 gennaio riprenderà il massimo campionato, a cui mancano 23 partite. Ecco chi si è contraddistinto nel bene fra i pali nelle prime 15 giornate. E anche chi fatto male.

Pubblicato:

Il Mondiale in Qatar si è concluso con la grande festa dell’Argentina di Lionel Messi e compagni. Adesso la lunga pausa dei vari campionati nazionali sta davvero per finire. E dopo l’ultima giornata dello scorso 13 novembre, anche la nostra Serie A sta per riprendere con il sedicesimo turno in programma il 4 gennaio. Manca ancora più di mezzo campionato, ma già nella prima fase di torneo c’è qualcuno che si è contraddistinto tra i pali.

La classifica dei portieri: primo Wojciech Szczesny

Numeri alla mano non ci sono dubbi sulla prima posizione. Wojciech Szczesny è stato il miglior portiere di questa fase iniziale del campionato di Serie A. È vero che il polacco, che ha anche parato un rigore a Messi in Qatar, ha giocato solo nove delle 15 partite fin qui disputate nel torneo. Ma ha subito soltanto tre reti, distribuite nei due scontri diretti con Milan e Roma.

Nelle altre sei gare ha fatto molto bene anche Mattia Perin, tanto che la Juventus è di gran lunga la miglior difesa di questo campionato con appena sette reti subite in 15 partite. Mai un’insufficienza in stagione per Szczesny, che non ha subito gol in ben sette partite, tra cui le ultime cinque. Incontri dove sono arrivate le sei vittorie di fila dei bianconeri di Massimiliano Allegri.

La classifica dei portieri: sul podio Meret e Vicario

Dietro al portiere della Juventus, sul podio ci sono altri due grandi protagonisti della stagione. Secondo posto per Alex Meret, che ha ottenuto quest’anno dopo tanti tentativi la maglia da titolare del Napoli. 12 reti subite in 15 gare, con una bella media voto e un rigore parato contro il Lecce. C’è anche lui dietro alla grande classifica del Napoli, super primo in campionato con 13 vittorie e due pareggi finora.

Terzo gradino del podio per un portiere non di un top club. Ma magari ci arriverà presto. È Guglielmo Vicario, che sta facendo davvero grandi cose da titolare con l’Empoli. È migliorato rispetto alla passata stagione e ha avuto finora un’ottima media voto. 19 le reti subite con anche un rigore parato contro l’Atalanta. La Juventus è già sulle sue tracce e l’anno prossimo potrebbe davvero cambiare maglia.

La classifica dei portieri: Provedel e Falcone giù dal podio

Ci sono altri due portieri che hanno fatto davvero bene in questa fase iniziale della Serie A. Quarta posizione per Ivan Provedel, che dopo aver fatto bene con lo Spezia ha risposto alla grande alla chiamata della Lazio. Ha sostituito l’espulso Luis Maximiano alla prima giornata e poi non ha più lasciato i pali biancocelesti. 11 reti subite soltanto e ben nove partite con la porta inviolata. Davvero bene.

Così come ha fatto molto bene anche Wladimiro Flacone. Dopo i risultati con la Sampdoria, quest’estate il portiere è passato al Lecce, con cui sta facendo davvero una stagione positiva. Nessuna insufficienza per lui in 15 partite con soli 17 gol subiti. La lotta per la salvezza è aperta per i giallorossi e le speranze dei salentini passeranno di sicuro anche dalle sue prestazioni tra i pali.

La classifica dei portieri: le delusioni

Anche un po’ di delusioni nella classifica dei migliori portieri di questa Serie A. Per un modo o per un altro non ci sono quelli delle due milanesi. Mike Maignan ha saltato diverse partite per infortunio e ora in porta al Milan c’è Ciprian Tatarusanu, che non ha fatto benissimo. Samir Handanovic ha subito tante reti nelle prime otto giornate e ha perso la titolarità all’Inter per mano di André Onana, che deve ancora farsi valere.

Dovranno cercare di riscattarsi anche Rui Patricio e Juan Musso, con Roma e Atalanta che vorranno di sicuro vederli al meglio nella seconda parte di stagione. E poi c’è Pierluigi Gollini, tornato in Italia per giocare titolare con la Fiorentina, che ha perso però il posto da Pietro Terracciano. Così come lo stesso Luis Maximiano, che dopo il cartellino rosso all’esordio, non ha più visto la porta della Lazio.

Serie A, i migliori portieri del torneo prima del Mondiale: la classifica Fonte: Getty Images

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...