,,
Virgilio Sport SPORT

Serie A, Parma-Inter: la delusione di Roberto D'Aversa

Nonostante la sconfitta di stasera, il tecnico del Parma crede ancora nella salvezza della sua squadra.

È un Roberto D’Aversa visibilmente deluso quello che si presenta ai microfoni per la classica intervista post match. Il suo Parma, infatti, nonostante un finale di partita arrembante non è riuscito ad evitare la sconfitta per 2-1 per mano dell’Inter di Antonio Conte. Sono solo otto i punti in casa per il Parma in questa Serie A: non ha mai fatto peggio dopo le prime 13 gare interne stagionali nella competizione (otto anche nel 2014/15).

Queste le sue dichiarazioni:

“Sicuramente il fatto di aver giocato alla pari con l’Inter ci deve far credere di più nei nostri mezzi, ma allo stesso tempo dobbiamo ragionare sul fatto che spesso e volentieri concediamo alcune occasioni perché non abbiamo il senso del pericolo. Continuando a giocare come stiamo facendo potremo fare risultato pieno […] Io credo che per quanto riguarda le prestazioni, nelle ultime tre abbiamo sempre finito in crescendo, sia a livello fisico che di gioco. Ma se analizziamo i gol presi dobbiamo ragionare su dei miglioramenti che facciano sì che si possano portare a casa dei risultati positivi. Nel secondo gol dovevamo essere più bravi, sappiamo le caratteristiche della squadra avversaria”.

Il Parma al momento si trova in una posizione disperata di classifica, al penultimo posto con 15 punti:

“Non sarà semplice ma la gara di stasera ci deve far affrontare nel modo giusto il resto del campionato, fino all’ultimo minuto dell’ultima partita, per cercare di raggiungere il nostro obiettivo. La prestazione di stasera ci dà l’obbligo di lottare fino alla fine […] Sullo 0 a 0 la prima occasione l’abbiamo avuta noi, il primo gol subito è entrato per poco. Tante situazioni a favore non sfruttate. Le grandi squadre devono esserci d’esempio, dobbiamo migliorare sotto l’aspetto della determinazione e della cattiveria. Sono aspetti che in Serie A non ti puoi permettere di abbassare la guardia. E’ un rammarico tornare a casa con zero punti dopo una prestazione del genere. Ma ci farà approcciare alla gara con la Fiorentina con più convinzione nei nostri mezzi. Ma commettiamo troppi errori che stanno condizionando la posizione di classifica. La qualità c’è, dobbiamo essere più concreti, su tutto. Fisicamente stiamo crescendo e facendo bene, ma le partite sono sempre meno”.

OMNISPORT | 04-03-2021 23:36

Serie A, Parma-Inter: la delusione di Roberto D'Aversa Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...