Virgilio Sport

Serie B, Inzaghi sfortunato: Reggina ko alla fine col Sudtirol. Pagelle

Il Sudtirol batte la Reggina 1-0 grazie alla rete di Casiraghi e vola alla semifinale dei playoff di Serie B: decisiva la deviazione di Loiacono che spiazza Contini.

Pubblicato:

Il Sudtirol soffre tanto contro la Reggina ma guadagna la semifinale dei playoff di Serie B grazie alla rete di Casiraghi all’89’: 1-0 per i padroni di casa.

Sudtirol-Reggina, ospiti più pericolosi

Primo tempo poco emozionante. Nei primi 45′ a Bolzano non ci sono state tante occasioni da gol, con la Reggina decisamente più intraprendente degli avversari, anche perché costretti a trovare la rete: la squadra di Filippo Inzaghi ha provato più volte la conclusione (con Majer, Canotto, Di Chiara ed Hernani) ma senza realmente impensierire Poluzzi: tiri per la maggior parte abbondantemente sul fondo.

Sudtirol-Reggina, la decide Casiraghi

La ripresa regala subito più emozioni di tutto il primo tempo. Il Sudtirol si rende pericoloso per la prima volta con Rover ma Contini blocca senza troppi problemi. Subito dopo invece è una conclusione di Hernani da fuori a spaventare Poluzzi che si allunga e salva il risultato. Al 55′ doppia chance per gli ospiti con Canotto che prima si fa dire di no dal portiere avversario e successivamente colpisce il palo da pochi passi. Al 70′ Hernani ci prova con una punizione dalla distanza: traiettoria insidiosa ma centrale. Dopo 1′ invece Gori tenta il tiro a giro da buona posizione, sprecando tutto. Successivamente è Canotto a non agganciare il pallone davanti alla porta, per poi concludere con un lob sul fondo. All’85’ Majer calcia angolatissimo ma Poluzzi si supera e devia in angolo.

All’89 però sono i padroni di casa a sorpresa a passare in vantaggio: tiro di Casiraghi, deviazione di Loiacono e palla in rete. Il match termina 1-0 per il Sudtirol, che vola così alla semifinale dei playoff di Serie B.

Rivivi le emozioni di Sudtirol-Reggina minuto per minuto

Sudtirol-Reggina, le pagelle

Hernani 6.5: il più pericoloso dei suoi, ci prova in tutti i modi.

Poluzzi 7.5: determinante in diverse circostanze.

Casiraghi 7: la sua rete vale la semifinale.

Loiacono 5: sfortunato, la sua deviazione costa cara alla sua squadra.

De Col 6.5: tanta qualità in entrambe le fasi.

Canotto 6.5: è pericoloso ma non basta, trova davanti un grande Poluzzi.

Sudtirol-Reggina, il tabellino

Marcatori: 89′ Casiraghi (S)

SUDTIROL – (4-4-2): Poluzzi; Curto, Zaro, Masiello, De Col; Rover, Tait, Belardinelli, Fiordilino; Cisse, Odogwu. a disposizione: Minelli, Marano, Vinetot, Siega, Lunetta, Mazzocchi, Carretta, Eklu, Pompetti, Casiraghi, Larrivey, Giorgini. Allenatore: Bisoli

REGGINA – (3-5-2): Contini; Loiacono, Cionek, Gagliolo; Pierozzi, Fabbian, Majer, Hernani, Di Chiara; Canotto, Strelec. a disposizione: Aglietti, Colombi, Bouah, Liotti, Terranova, Crisetig, Lombardi, Galabinov, Gori, Ricci. Allenatore: Inzaghi

Arbitro: Rapuano di Rimini.

Serie B, Inzaghi sfortunato: Reggina ko alla fine col Sudtirol. Pagelle Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Inter - Cagliari

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...