Virgilio Sport

Serie B – La griglia playoff ad una sola giornata dal termine

La serie cadetta sta volgendo ai novanta minuti dall’epilogo finale ci sono ancora molti giochi aperti: dopo le promozioni di Frosinone e Genoa, dal Sudtirol al Como tutto può succedere.

15-05-2023 10:55

Serie B – La griglia playoff ad una sola giornata dal termine Fonte: Getty Images

Novanta minuti di bagarre per definire lo scenario di chi si giocherà una chance di assaporare la serie A.
In un campionato dove a dominare è stato il Frosinone ed il Genoa è stato altrettanto bravo a rincorrere e prendersi la seconda piazza, ci sono ancora molti giochi aperti. Con il Bari già certo del terzo posto, tocca al Sudtirol giocarsi una chance importante. Alla prima stagione in serie B la matematica lo piazza già nella post season, bisogna capire se da 4° della classe saltando così il primo turno: prossimo avversario, Modena.
Un punto dietro c’è il Parma (57) che permetterà a Gigi Buffon di giocarsi per la prima volta in carriera i playoff di serie B. Prossimo avversario il Venezia, a sua volta assetato di punti per allungare la stagione.
Anche il Cagliari può raggiungere la 4° piazza (57 punti) se batte il Cosenza e né Suditirol né Parma fanno risultato, sarebbe l’ennesimo “miracolo sportivo” firmato Claudio Ranieri.
Ad occupare la 7° posizione al momento c’è il Venezia, artefice di una grande rimonta: a febbraio era in zona playout, oggi conta 49 punti e contro il Parma cercherà di fare la partita che vale un’intera stagione.
Prospettiva simile per il Palermo di coach Corini che affronta il Brescia a caccia di un punto per prendersi i playout. Avere la meglio sui lombardi significa prendersi i playoff, in caso contrario bisognerà fare un po’ di calcoli e capire cosa succederà sugli altri campi.
Decisamente in crisi la squadra che lo scorso anno si giocò la finalissima, il Pisa. Non vince da 7 turni e ora deve battere la Spal e sperare che Venezia e/o Palermo non facciano risultato nell’ultimo turno (sconfitta per il Venezia e pareggio per il Palermo ndr).
Anche la Reggina non ha ancora perso le speranze. Con i suoi 47 punti deve non solo avere la meglio sull’Ascoli ma che anche sperare in una battuta d’arresto di almeno 2 delle 3 squadre che la precedono. Conoscendo il tecnico Inzaghi non mollerà di un centimetro.
Sul fronte opposto anche l’Ascoli ha ancora una chance perché è nella stessa identica situazione dei calabresi, se non che, ovviamente, deve vincere al Granillo.
Aggrappato all’aritmetica c’è anche il Como che non solo deve battere il Cittadella, alla ricerca di un punto per allontanare i playout, ma deve anche sperare che tutte le squadra davanti incappino nella serata no, eccezion fatta per il Venezia.
L’appuntamento con l’ultimo turno di regular season di serie B è per venerdì 19 maggio alle ore 20.30.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...