Virgilio Sport

Serie B - Venezia-Brescia, sfida speciale per Perinetti: "La vivrò dalla panchina"

Il direttore sportivo delle Rondinelle, da grande ex di turno, sarà al fianco di mister Daniele Gastaldello al "Penzo"

08-03-2023 13:40

Serie B - Venezia-Brescia, sfida speciale per Perinetti: "La vivrò dalla panchina" Fonte: Getty Images

Il cartello della ventinovesima giornata di Serie B 2022-2023 propone Venezia-Brescia. Una sfida speciale per il direttore sportivo delle Rondinelle (penultime in classifica) Giorgio Perinetti. Il quale, sul Corriere del Veneto, ha parlato così della delicata sfida-salvezza: “Sono felice di tornare in panchina accanto a Daniele Gastaldello proprio al Penzo. Una circostanza che mi fa tanto piacere, considerato il ruolo che ho avuto a Venezia negli anni della rinascita. Ho instaurato un legame profondo con la città, vado ancora oggi a mangiare da Olindo ed è lì che ogni tanto incontravo Duncan Niederauer: è sempre stata una presenza importante dietro le quinte, poi a un certo punto ha assunto le redini del club e adesso è ancora al suo posto”.

E ancora: “La serie B di quest’anno è un campionato assolutamente impronosticabile: si sono ribaltati tutti i valori, l’unica che sta davvero facendo quello che si pensava è il Genoa. Il Frosinone non era certo accreditato per fare una stagione del genere, Bari e Südtirol si stanno giocando la serie A: a Bolzano staranno facendo i salti di gioia, tutti pensavano che sarebbero stati una delle squadre in lizza per la retrocessione e invece hanno stupito tutti, con un campionato eccezionale. Quanto al Brescia, non potevamo reggere ai vertici, ma non siamo nemmeno da retrocessione. Il Venezia idem. era partito con l’obiettivo di tornare in serie A, si è trovato invischiato nella lotta per non retrocedere. Non siamo abituati, né noi né loro, a stare in basso”.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...