Virgilio Sport

Serie C, il Benevento vince ancora, bene Cesena e Perugia: cosa è successo ieri

Lega Pro, i risultati del lunedì: la squadra di Andreoletti torna alla vittoria, gioia per Toscano e Baldini. Cade Braglia ad Arezzo. Tutti i risultati.

31-10-2023 12:38

Pietro De Conciliis

Pietro De Conciliis

Giornalista

Giornalista pubblicista e speaker radiofonico, per Virgilio Sport si occupa di calcio con uno sguardo attento e competente sui campionati di Serie B e Serie C

La Serie C saluta anche l’11a giornata della regular season 2023-24, con le partite del lunedì che hanno dato risposte importanti ad allenatori e addetti ai lavori. Vittoria doveva essere e vittoria è stata per Benevento, Cesena e Perugia, impegnate rispettivamente contro Potenza, Carrarese e Virtus Entella. Sconfitta immeritata per il Gubbio di Piero Braglia, che perde anche ad Arezzo, chiudendo in nove uomini. All’alba di una nuova settimana di lavoro, in Lega Pro è tempo di bilanci, tra risultati e classifiche dei tre gironi.

Serie C, nel Girone B vincono Cesena e Perugia, Gubbio di Braglia ko

Dopo due pareggi consecutivi, il Cesena di Mimmo Toscano ritrova la vittoria nel big match con la Carrarese, battendo 2-1 gli apuani grazie ad una prestazione di spessore, arricchita dalla doppietta dell’ex Crotone Kargbo. Inutile ai fini del risultato la rete di Di Gennaro al minuto 83, che rende solo meno pesante il passivo del “Manuzzi”. Romagnoli al secondo posto in classifica, a quota 23, in attesa del recupero con la Virtus Entella.

21 punti all’attivo, invece, per il Perugia di Francesco Baldini, che conquista la terza casella della graduatoria, consolidando l’imbattibilità e liquidando la pratica Entella con le marcature di Seghetti e Santoro, arrivate nella prima mezzora di gara. La capolista Torres è ora a 6 lunghezze di distanza.

Finisce in parità lo scontro salvezza tra Vis Pesaro e Pineto, mentre il Gubbio di Piero Braglia cade nella trappola tesa dell’Arezzo, perdendo una gara dominata per larghi tratti. Gli umbri chiudono addirittura in nove uomini, per effetto delle espulsioni di Chierico e Portanova, seguite dal gol partita di Guccione. Successo di vitale importanza per Paolo Indiani, mentre Braglia deve leccarsi le ferite e studiare soluzioni alternative in vista della super sfida col Cesena.

Il Benevento vince e aggancia l’Avellino nel girone C

Nel girone C di Lega Pro, il Benevento di Matteo Andreoletti non sbaglia, superando di misura il nuovo Potenza di mister Lerda. Decisiva la rete di Masciangelo, che approfitta della deviazione di Armini e beffa l’incolpevole Gasparini, assoluto protagonista nell’arco dei 90 minuti. Dominio sannita, i lucani fanno davvero poco per rendersi pericolosi dalle parti di Paleari.

Per i giallorossi si tratta del decimo risultato utile consecutivo, nonché della sesta vittoria stagionale, che porta il Benevento a quota 22. Seconda piazza condivisa con l’Avellino di Michele Pazienza, reduce dal “colpaccio” di Catania, a -2 dalla capolista Juve Stabia, uscita vittoriosa dalla battaglia con il Latina.

Quando si recuperano Entella-Cesena e Sestri Levante-Rimini?

Sono stati giorni difficili per il territorio ligure, investito dal maltempo e memore delle tragedie che hanno colpito nel recente passato la regione guidata dal Governatore Giovanni Toti. Sul Centro-Levante, infatti, l’allerta arancione è stata prolungata fino alle ore 24 di ieri, lunedì 30 ottobre, costringendo la Lega Pro a rinviare a data da destinarsi anche la sfida Sestri Levante-Rimini, in programma allo “Stadio dei Marmi” di Carrara.

Nelle zone situate a Nord-Est della Toscana, preoccupa la piena del fiume Magra a Pontremoli, che ha già provocato disagi ai residenti della provincia di Massa Carrara. Momenti di paura nelle ultime ore, con i calciatori di Sestri e Rimini che non sono potuti scendere in campo per l’11° turno di campionato.

Pochi giorni prima era toccato a Virtus Entella e Cesena, con i romagnoli in ritiro a Sestri Levante sin dalla giornata di mercoledì. Rinviato anche il match del “Comunale” di Chiavari, originariamente in calendario giovedì 26 ottobre alle ore 20.45.

La data del recupero? Una prima ipotesi sembrava portare a giovedì 2 novembre, casella libera e sufficientemente distante dal successivo impegno delle squadre coinvolte. Il meteo instabile e il poco tempo a disposizione per riorganizzare l’evento, però, hanno spinto la Lega Pro a mettere da parte tale opzione. Attualmente, viene preso in seria considerazione il giorno 16, sia per Entella-Cesena che per Sestri Levante-Rimini. Si esclude la prossima settimana, considerando il programma del secondo turno eliminatorio della Coppa Italia di categoria.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...