Virgilio Sport

Spal-Monza, sfida tra difese di ferro

Al "Mazza" scontro d'altissima classifica: i brianzoli non battono i ferraresi in B dal 1980.

Pubblicato:

Spal-Monza, sfida tra difese di ferro Fonte: Getty Images

Dopo essere state protagoniste di un’operazione di mercato, il trasferimento in Brianza di Marco D’Alessandro, Spal e Monza si affrontano per la prima giornata del girone di ritorno, alle 16 di domenica 31 gennaio allo stadio “Mazza”.

Scontro diretto in piena regola tra la squadra di Brocchi, fresca di aggancio al secondo posto con 34 punti e quella di Pasquale Marino che ha un solo punto in meno.

Sarà la sfida numero 16 in Serie B tra Spal e Monza, per un bilancio che recita quattro vittorie a favore dei romagnoli, cinque dei brianzoli e sei pareggi, compresi gli ultimi due (0-0 sia nell’aprile 1993 che lo scorso settembre). Si affrontano le prime due squadre per numero di clean sheet collezionati in questo campionato: 11 il Monza, 10 la Spal. 

Il Monza ha strappato soltanto due punti nelle ultime cinque sfide di Serie B contro gli emiliani (2 pareggi, 3 sconfitte), dopo che i brianzoli avevano vinto cinque delle sei precedenti nel torneo cadetto (1 pareggio). L’ultimo successo del Monza contro la Spal in Serie B è arrivato proprio in trasferta, nel febbraio 1980: 2-0 per i biancorossi, grazie alle reti di Daniele Massaro e Paolo Monelli (Massaro segnò il gol decisivo dell’1-0 anche nel match d’andata di quella stagione). 

Il Monza ha chiuso il girone d’andata al secondo posto con 34 punti in classifica; considerando tre punti a vittoria da sempre, la squadra brianzola aveva fatto meglio al termine della prima parte di una stagione di Serie B soltanto una volta nella sua storia: nel 1976/77 (37 punti). 

A partire dallo scorso novembre, la Spal è la squadra che ha collezionato più clean sheet nelle gare interne: sei su sette nel parziale; fanno eccezione i tre gol incassati nel match col Brescia nell’unica sconfitta casalinga dei romagnoli in questo campionato.

La Spal ha trovato il gol in ciascuna delle ultime quattro partite di campionato (sette nel parziale), dopo che era rimasta a secco in quattro delle cinque precedenti (una sola rete nel periodo). 

Nessuna squadra ha segnato più gol su sviluppi di palla inattiva del Monza in questa Serie B (11, al pari del Brescia), mentre nessuna ne ha subiti meno da questa situazione di gioco (tre). 

Alberto Paloschi è l’unico giocatore ad avere segnato almeno due reti e fornito almeno un assist nel 2021 in Serie B; per l’attaccante dei romagnoli una partecipazione al gol in ognuna delle sue ultime tre gare del torneo cadetto. 

Tutti i quattro gol messi a segno da Davide Frattesi – miglior marcatore del Monza al pari di Boateng e Mota Carvalho – in questo campionato sono arrivati nei secondi tempi: tre di questi proprio in trasferta e realizzati tutti in modi diversi (destro, sinistro e testa).

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...