Virgilio Sport

Supercoppa, Napoli-Fiorentina: info, formazioni, dove vederla in tv e in streaming

Tutto pronto per inaugurare il nuovo format del torneo: le possibili scelte di Mazzarri e Italiano per la semifinale del torneo che si giocherà domani

Pubblicato:

Ylenia Cucciniello

Ylenia Cucciniello

Football Specialist

Giovanissima e appassionatissima di tutto lo sport: scrive di calcio giocato ma non rinuncia allo sguardo sull'extra campo, dove spesso si trovano risposte che il rettangolo verde non riesce a restituire

Inizia il conto alla rovescia per la 36esima edizione della Supercoppa Italiana. Esordio ufficiale per il nuovo format del torneo che si svolgerà in Arabia Saudita, dove parteciperanno solo quattro squadre. Ad inaugurare le Final Four sarà la semifinale tra Napoli e Fiorentina, in programma giovedì 18 gennaio, con calcio d’inizio alle 20 sul prato del Al-Awwal Park Stadium di Riad.

Si giocherà in gara secca e, in caso di pareggio, si andrà direttamente ai calci di rigore senza passare per i supplementari. Chi avrà la meglio, in finale incontrerà la vincente tra Inter e Lazio, in calendario venerdì 19 gennaio.

Supercoppa, Napoli-Fiorentina: dove vederla in tv e streaming

Napoli e Fiorentina si affronteranno giovedì 18 gennaio, in Arabia Saudita, per la semifinale di Supercoppa Italiana. Tutte le sfide del torneo verranno trasmesse sui canali Mediaset. Dunque, la sfida sarà visibile in diretta tv e in chiaro su Italia 1 e in streaming sull’app Mediaset Infinity.

  • Partita Supercoppa: Napoli-Fiorentina
  • Data e orario: giovedì 18 gennaio ore 20
  • Diretta tv: Italia 1
  • Diretta streaming: Mediaset Infinity

La probabile formazione del Napoli

Il Napoli arriva all’impegno in Supercoppa dopo la vittoria in extremis in campionato contro la Salernitana. Un successo che è servito a tirare su un respiro di sollievo dopo un periodo di crisi. Walter Mazzarri, ora, punta i riflettori sul torneo tricolore, in cui dovrà fare a meno di Osimhen e Anguissa impegnati in Coppa d’Africa.

Per la sfida contro la Fiorentina, il tenico dei partenopei opterà per il 4-3-3, con Gollini tra i pali e la difesa composta dai laterali Di Lorenzo e Mario Rui, al centro Rrahmani e uno tra Juan Jesus e Ostigard. C’è la possibilità di vedere in campo anche Mazzocchi, squalificato nell’ultimo turno di campionato. Spazio a Lobotka in cabina di regia, affiancato da Cajuste e Zielinski: con lo svedese non al cento per cento della condizione, al suo posto potrebbe vedersi Gaetano. In attacco, spazio al tridente offensivo composto da Politano, Raspadori e Kvaratskhelia.

  • Napoli (4-3-3): Gollini; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Cajuste, Lobotka, Zielinski; Politano, Raspadori, Kvaratskhelia. All.: Mazzarri.

La probabile formazione della Fiorentina

D’altra parte, la Fiorentina arriva alla sfida di Supercoppa contro il Napoli dopo il pareggio per 2-2 in campionato contro l’Udinese. Vincenzo Italiano, per la sfida contro i partenopei, non potrà schierare in campo gli infortunati Dodò, Nico Gonzalez e Riccardo Sottil, seppur convocati. Assente anche Kouamé, impegnato in Coppa d’Africa.

Il tecnico della Viola farà affidamento al 4-2-3-1, con Christensen tra i pali. In difesa possibile chance per il nuovo arrivato Faraoni, in ballottaggio con Kayode, mentre sulla corsia di sinistra ci sarà spazio per uno tra Parisi e Biraghi. Al centro, invece, c’è la possibilità di vedere Milenkovic dal primo minuto insieme a uno tra Martinez Quarta e Ranieri.

Sguardo alla mediana, Italiano potrebbe affidarsi ad Arthur e Mandragora, con Bonaventura nel ruolo di trequartista. Sulle corsie esterne, spazio a Ikoné e Brekalo. In avanti, invece, ballottaggio tra Beltran e Nzola.

  • Fiorentina (4-2-3-1): Christensen; Kayode, Milenkovic, Ranieri, Parisi; Arthur, Mandragora; Ikoné, Bonaventura, Brekalo; Beltran. All.: Italiano.

I precedenti

Napoli e Fiorentina si affronteranno per la prima volta nella storia della Supercoppa Italiana, proprio nell’anno del nuovo format. I partenopei hanno già partecipato quattro volte a questo torneo, affrontando sempre la Juventus. Il bilancio complessivo comprende due vittorie, di cui una ottenuta ai rigori, e due sconfitte.

La Fiorentina, d’altra parte, ha partecipato solo a due edizioni, vincendo contro il Milan e subendo una sconfitta contro la Roma.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...