Virgilio Sport

Juve, Szczesny tentato dall'Al Nassr: quanto chiede Giuntoli per mandare il portiere in Arabia da Ronaldo

Il portiere polacco potrebbe raggiungere il fuoriclasse portoghese salutando il club bianconero con un anno di anticipo rispetto alla scadenza del contratto: i dettagli.

Pubblicato:

Marco Festa

Marco Festa

Giornalista

Frequentatore di stadi ed esperto di calcio, ama agganciare e far domande a idoli e futuri campioni. Anzi, spesso precorre gli addetti ai lavori e li scova prima di loro

Dopo sette anni Szczesny potrebbe salutare la Juventus. Il portiere polacco ha ricevuto un’offerta faraonica dall’Al Nassr di Cristiano Ronaldo: 20 milioni a stagione per le prossime due stagioni. Complice l’arrivo di Michele Di Gregorio del Monza, Szczesny potrebbe prendere una scelta di vita e, a 34 anni, cambiare vita calcistica lasciando l’Europa per accettare quello che potrebbe essere il suo ultimo contratto da top-player. Trasferendosi in Arabia Saudita andrebbe ad assicurarsi uno stipendio da urlo a fronte della perdita della possibilità di giocare nella prossima edizione della Champions League, appena riconquistata sul campo con la Vecchia Signora. Va ricordato che Szczesny è legato al club bianconero fino al 30 giugno 2025.

Ronaldo telefona a Szczesny

Proprio Cristiano Ronaldo può giocare un ruolo decisivo nella scelta di Szczesny. Il fuoriclasse portoghese avrebbe preso l’iniziativa in prima persona chiamando l’ex compagno di squadra per chiedergli di raggiungerlo ed aiutarlo a vincere. Un rinforzo per consolarsi dopo la cocente delusione che l’Al Nassr ha dovuto incassare vedendo l’Al Hilal vincere la Saudi Pro League. Dopo il no di Alisson è partito l’assalto all’ex Arsenal e Roma con un “intermediario” d’eccezione: CR7 in versione negoziatore.

Szczesny all’Al Nassr, quanto risparmia la Juve

La Juve non perderebbe a cuor leggero il suo portierone, ma il risparmio del suo ingaggio da 6,5 milioni di euro farebbe comodo per recuperare capitale da investire sul mercato. Giuntoli vuole abbattere il monte stipendi ed essendosi già assicurato il sostituto dell’attuale titolare, non sarebbe un dramma affidare a Perin i galloni del secondo, a Di Gregorio quelli del primo, e salutarsi con Szczesny dopo 252 partite, tre scudetti, tre Coppe Italia e due Supercoppe di Lega vinte insieme.

Szczesny all’Al Nassr, quanto incassa la Juve

Detto del risparmio di 13 milioni di euro lordi del suo ingaggio, la Juve incasserebbe anche tra i 5 e i 6 milioni di euro che l’Al Nassr non si farebbe problemi a versare nelle casse juventine per ottenere il semaforo verde alla cessione dell’estremo difensore polacco con un anno di anticipo rispetto alla naturale scadenza del suo contratto. Nel 2017 la Juve acquistò Szczesny dall’Arsenal per 18 milioni di euro.

Szczesny, i numeri con la Juve nell’ultima stagione

Nell’ultima stagione Szczesny ha giocato 35 partite in campionato, ha incassato 30 gol e mantenuto la porta immacolata per 15 volte. Numeri che potrebbero essere i suoi ultimi alla Juve in attesa di scendere in campo con la Polonia a Euro 2024 cercando di essere protagonista in Germania: magari per alimentare qualche rimpianto bianconero qualora dovesse perfezionarsi la cessione in Arabia Saudita. Già nei prossimi giorni potrebbero arrivare novità risolutive.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...