Virgilio Sport

Tennis Arnaldi e il ricordo di Robert, papà della fidanzata Mia: “Mi hai dato la forza per vincere la Davis”

Matteo Arnaldi, sulla sua pagina social, decide di pubblicare un ricordo a Robert, papà della sua fidanzata Mia: “Sono certo che tu mi abbia dato la forza di vincere il titolo più importante della mia vita”

19-12-2023 15:19

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

Matteo Arnaldi ha deciso di ricordare con un pensiero sui social il papà della sua fidanzata Mia, Robert che oggi avrebbe compiuto gli anni. Il tennista italiano ha sempre rimarcato il legame con la famiglia della sua compagna e nel messaggio pubblicato a mezzo social sostiene ancora una volta questo concetto.

Arnaldi, il ricordo di Robert

Il tennista italiano Matteo Arnaldi ha deciso di affidare ai social il suo pensiero su Robert e sul loro rapporto: “Ciao Robert, cosa posso dire, non è passato nemmeno un anno da quando ci siamo conosciuti ma sembra un’eternità. Abbiamo viaggiato molto quest’anno con Mia e tu ne hai fatto parte la maggior parte delle volte, sei stato come un secondo padre lontano da casa. Non avrei potuto essere più grato del modo in cui mi hai accettato nella tua famiglia e nella vita di tua figlia”.

Poi continua: “E’ stato molto difficile per loro negli ultimi mesi ma stanno bene, tu riesci a portare gioia e fiducia in tutti. Da parte mia non posso che esserti grato per il tempo passato insieme, dei ricordi che abbiamo creato, contento che tu sia potuto venire a tanti tornei e passato dei momenti divertenti”.

La Coppa Davis

Il passaggio più significativo del messaggio di Matteo Arnaldi però fa riferimento, anche senza citarla direttamente, alla Coppa Davis conquistata qualche settimana fa: “Sono abbastanza sicuro che il tuo aiuto dal cielo mi abbia dato la forza per vincere il torneo più importante della mia vita. Ti ringrazio per tutti i ricordi e i momenti bellissimo, sarai per sempre ricordato nei nostri cuori. Buon compleanno”.

Ora la nuova stagione

Matteo Arnaldi è stata una delle storie più significative del tennis italiano nel 2023. Sebbene la sua ascesa sia stata parzialmente oscurata dall’incredibile stagione di Jannik Sinner, il 22enne di Sanremo ha avuto una crescita esponenziale nel corso dell’ultimo anno che gli ha permesso di arrivare tra i primi 50 al mondo. Una crescita che però deve continuare anche nel 2024 se Arnaldi spera di riuscire a rimanere a questi livelli e se vuole continuare a conquistare risultati di prestigio. Il primo appuntamento è proprio con gli Australian Open, l’unico slam che l’azzurro non ha ancora giocato.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Salernitana - Monza
Genoa - Udinese
SERIE B:
Como - Parma
Pisa - Venezia
Ternana - Lecco

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...