Virgilio Sport

Tennis, WTA Miami: Halep torna in campo con una wild card, merito anche di Cahill. Debutterà con Badosa

Il direttore del Miami Open, James Blake, ha rivelato il ruolo di Darren Cahill nella scelta di conservare una wild card per la rientrante Simona Halep, che al debutto affronterà Paula Badosa

Pubblicato:

Matteo Morace

Matteo Morace

Live Sport Specialist

La multimedialità quale approccio personale e professionale. Ama raccontare lo sport focalizzando ogni attenzione sul tempo reale: la verità della dirette non sono opinioni ma fatti

Dopo un anno e mezzo Simona Halep, che ha visto la sua pena per doping venire ridotta da 4 anni a 9 mesi, tornerà in campo e lo farà al WTA 1000 di Miami, dove il direttore del torneo, James Blake, le ha tenuto da parte una wild card anche grazie a Darren Cahill, ex allenatore della due volte campionessa slam. Al primo turno incontrerà Paula Badosa.

Halep torna in campo dopo la sospensione

Passati i 9 mesi della sospensione – la cui durata era inizialmente di 4 anni – per aver assunto Roxadustat, sostanza dopante proibita, Simona Halep tornerà in campo al WTA 1000 di Miami, torneo dove nella sua carriera ha raggiunto la semifinale in due occasioni (2015 e 2019). A spingere per conservare una wild card per la tennista rumena è stato il direttore del torneo, ed ex n°4 ATP, James Blake, che nel corso del podcast Served condotto da Andy Roddick ha affermato: “Sentivo che avremmo dovuto essere pronti qualora ci avesse chiesto di partecipare. Sulla wild card da assegnare avevamo già parlato approfonditamente e fortunatamente ne avevamo tenuta una perché non sai mai quel che può succedere”.

Il ruolo di Cahill

Blake ha anche rivelato che per la sua decisione è stato fondamentale anche il parere di una persona che la conosce molto bene, ovvero Darren Cahill, il quale ha garantito come Halep si stesse allenando e fosse pronta a tornare in campo. Prima di entrare a far parte del team di Jannik Sinner, il coach australiano è stato infatti l’allenatore proprio della tennista rumena, che con lui in panchina aveva raggiunto la vetta del ranking nel 2017 e conquistato il primo titolo dello slam al Roland Garros 2018.

Debutto con Badosa a Miami

Al ritorno in campo dopo un anno e mezzo, l’ultima partita risale al 1° turno degli US Open 2022, Halep incontrerà Paula Badosa, ex n°3 WTA tormentata dai problemi fisici che l’hanno costretta a ritirarsi anche a Indian Wells e a precipitare alla posizione n°80 del ranking. Tra le due ci sono due precedenti, entrambi disputati nel 2022 ed entrambi conquistati dalla tennista rumena. La vincente di questa partita si regalerà il secondo turno al Miami Open contro la testa di serie n°2, Aryna Sabalenka.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Falkensteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...