Virgilio Sport

Tifosi Roma hanno scelto da che parte stare, l'hashtag diventa virale

Infuria la polemica in casa giallorossa, una radio privata romana ha deciso di non partecipare alle conferenze

Pubblicato:

“Tu vieni qui a tutte le conferenze, ma o sei molto intelligente e vuoi far passare l’immagine che non sei intelligente o viceversa e preferisco pensare la prima cosa. Arrivederci”. Questa risposta secca di Mourinho a un giornalista di Rete Sport, una radio privata romana, ha contribuito ad alimentare le polemiche attorno allo Special One nel clima da crociata che c’è in questi giorni in capitale. Il cronista, Marco Juric, aveva chiesto allo Special One se dopo sei  mesi di Roma avrebbe rifatto tutte le scelte, lasciando capire che di errori ce ne sono stati.

Retesport boicotterà tutte le conferenze di Mourinho

A seguito di questo episodio, l’emittente romana ha diramato un comunicato: “Retesport, nell’esprimere solidarietà a Marco Juric in merito alla sgradevole e inopportuna risposta ricevuta dal Sig. Josè Mourinho in sala stampa sabato scorso, decide di sospendere la propria partecipazione alle conferenze stampa, al fine di evitare ulteriori strumentalizzazioni su domande poste in modo educato e del tutto lecite. Auguriamo al tecnico giallorosso di impegnarsi sempre di più nel risollevare le sorti della squadra e di concentrare le proprie attenzioni sulle possibili soluzioni di natura tecnica, evitando esternazioni spettacolari che in questo momento consideriamo del tutto inopportune”.

I tifosi si schierano con Mourinho

Dopo aver lasciato sfogare in questi giorni i tifosi delusi ecco però venire allo scoperto i fan della Roma che stanno con lo Special One e in poche ore l’hashtag #ConMourinhoperLaRoma diventa virale. Fioccano i commenti: “I pennivendoli e i Sancio Panza con il microfono vorrebbero una tifoseria spaccata. Non credo proprio. I tifosi veri sono sempre dalla parte della Roma! #ConMourinhoPerLaRoma” o anche: “Io proverei a resettare il campionato con arbitraggi normali”, oppure: “Roma non fu costruita in un giorno. Con Friedkins, Pinto, Mourinho e la squadra.
Il fatto che esista un hashtag #conMourinhoperlaRoma è la dimostrazione lampante: 3 romanisti su 4 è cecata e non vede quello che sta succedendo, vivete nel mondo delle favole gente”.

C’è chi scrive: “Radio e giornali contro. Tifosi a favore” o anche: “Nessuno tocchi Mou. Forza Roma sempre”, oppure: “C’è chi tifa la Roma e conosce i fatti, la storia, e chi tifa i faciolari, se stesso e le sue idee, chi crea ambiente e mangia pane a tradimento. Oggi tocca esse romanisti Quando verranno le vittorie sarà troppo facile. Avanti Roma. Avanti Mou”.

Infine la chiosa: “Sto con un vuoto enorme quando la Roma non vince. Ma un progetto triennale non lo si può giudicare in 4 mesi. Tempo al tempo. Lasciamolo lavorare con calma senza sputare sentenze. #ConMourinhoPerLaRoma”

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...