,,
Virgilio Sport SPORT

Tokyo 2020: i numeri di un infinito Montano

Continua la leggendaria carriera di Aldo Montano

L’Italia si giocherà la medaglia d’oro nella finale a squadre di sciabola contro la Corea del Sud in programma per le 12:30. Intanto per Aldo Montano, la saga continua, la lista dei record si rinfoltisce e assume contorni quasi leggendari.

Aldo Montano è davvero l’atleta del giorno per la sciabola maschile azzurra. E’ arrivato a Tokyo in punta di piedi, come riserva, ma da vero e immenso professionista quale è, si è fatto trovare pronto a partire dal quarto incontro dopo l’infortunio della medaglia d’argento nella sciabola individuale Luigi Samele. 

L’impatto del 42enne livornese ha spostato gli equilibri della tesissima semifinale contro la superpotenza Ungheria del Dio della sciabola Szilagyi e ora l’Italia si giocherà la medaglia d’oro nella finale contro la Corea del Sud. 

Ecco i suoi numeri incredibili: 

– Quinta Olimpiade per Aldo Montano
– Dopo il digiuno da medaglia di Rio, Aldo Montano torna sul podio a nove anni di distanza da Londa 2012
– 17 anni dopo la medaglia d’oro di Atene 2004 Aldo Montano risale sul podio olimpico
– Per Montano il palmares recita 5 medaglie olimpiche, ben 28 complessive in carriera tra tutte le grandi competizioni internazionali.
– 85 anni dopo la prima medaglia olimpica dei Montano con Nonno Aldo a Berlino 1936, la famiglia livornese risale sul podio a cinque cerchi

 

OMNISPORT | 28-07-2021 12:00

Tokyo 2020: i numeri di un infinito Montano Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...