Virgilio Sport

Triplo Osimhen e Lozano: poker del Napoli al Teramo

Il Napoli supera 4-0 il Teramo nella sua seconda uscita stagionale. A Castel di Sangro sono Osimhen (tripletta) e Lozano a decidere.

04-09-2020 19:12

Triplo Osimhen e Lozano: poker del Napoli al Teramo Fonte: Getty Images

Seconda uscita stagionale per il nuovo Napoli di Rino Gattuso. A Castel di Sangro, sede del ritiro dei partenopei, gli azzurri hanno affrontato e battuto in amichevole il Teramo , squadra che milita nel campionato di Serie C.

Gara fin da subito in discesa per il Napoli che già al 3’ ha trovato la rete del vantaggio con il suo nuovo gioiello Osimhen : sugli sviluppi di un corner, l’attaccante ex Lilla è stato rapido nel deviare in rete da posizione ravvicinata un pallone deviato da Lozano di testa.

Al 14’ il raddoppio partenopeo porta proprio la firma del messicano: Politano scarica il pallone per l’accorrente Lozano che con un grandissimo destro trafigge l’incolpevole Valentini.

Nella ripresa, poco dopo l’ora di gioco, il goal del 3-0: Younes approfitta dell’errore di un avversario e serve Osimhen che, a tu per tu con il portiere avversario, non sbaglia e con freddezza insacca.

Al 65’ il goal che vale il poker e la tripletta personale per Osimhen : Politano parte sulla destra e trova il bomber nigeriano in area che non ha difficoltà nel depositare il pallone in rete.

Nel finale i ritmi si fanno più bassi, complici anche i tanti cambi. Il Napoli si impone per 4-0 con Osimhen sugli scudi.

IL TABELLINO

NAPOLI-TERAMO 4-0

Marcatori: 3’ Osimhen, 14’ Lozano, 61’ Osimhen, 65’ Osimhen.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina (66’ Contini); Malcuit (84’ Zerbin), Luperto (46’ Manolas), Koulibaly (88’ Labriola), Ghoulam (88’ Bifulco); Demme (80’ Palmiero), Gaetano (66’ Prezioso); Politano (75’ Tutino), Younes (66’ Ciciretti), Lozano (84’ Mezzoni); Osimhen (75’ Llorente).

TERAMO (4-2-3-1): Valentini (60’ Lewandowski); Diakite, Piacentini (60’ Iotti), Cristini (60’ Soprano), Tentardini (72’ Di Matteo); Arrigoni (60’ Lasik), Viero (46’ Santoro); Mungo (72’ Birligea), Ilari (59’ Ferreira), Bombagi (72’ Minelli); Cianci (59’ Pinzauti).

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...