,,
Virgilio Sport SPORT

Verstappen beffa Leclerc con una ruotata: polemiche

Il pilota olandese conquista il Gp d'Olanda ma è sotto investigazione.

Max Verstappen ha vinto il Gran Premio d’Austria, finito tra le polemiche più roventi. Il pilota della Red Bull ha conquistato il primo successo stagionale al termine di una grande rimonta, culminata con lo splendido duello vinto con Charles Leclerc, concluso però con una ruotata controversa ai danni del ferrarista da parte del driver olandese, finito sotto investigazione. La vittoria è quindi per ora sub iudice. Sul podio, dove c’è anche Bottas, il volto del monegasco era scurissimo. Vettel quarto davanti ad Hamilton.

“Dal mio punto di vista è abbastanza chiaro – ha detto Leclerc dopo la premiazione -: Verstappen non mi ha lasciato spazio. Nel giro precedente abbiamo lottato e lui mi ha lasciato spazio, poi nel giro successivo sono dovuto andare fuori pista e non ho avuto la possibilità di riprenderlo”.

Questa la risposta di Verstappen: “Con Leclerc è stata una battaglia normale e penso che il risultato verrà confermato. Questo è gareggiare, altrimenti chiudiamo la F1“.

LA GARA

Al via Leclerc scatta bene, Verstappen si pianta e piomba in settima posizione: dietro al monegasco ci sono Bottas, Hamilton, Norris e Raikkonen. Le Ferrari sono protagoniste nella prima parte di gara: Leclerc a furia di giri veloci prende margine su Bottas, mentre Vettel, partito nono, dopo 4 giri è già quinto, e alla settima tornata passa Raikkonen mettendosi al quarto posto alle spalle di Hamilton.

Dopo il giro di pit stop (problemi per quello di Vettel, le gomme arrivano in ritardo) Leclerc resta davanti a Bottas mentre Hamilton, alle prese con un problema all’ala che gli costa secondi preziosi ai box, scivola al quinto dietro a un Verstappen scatenato in rimonta.

Il pilota olandese della Red Bull gira un secondo più veloce degli altri e ruba la scena a tutti: al 50esimo giro passa Vettel salendo al terzo posto, al 55esimo svernicia Bottas e si mette in seconda piazza: nel mirino c’è Leclerc.

La sfida tra i due giovanissimi piloti è emozionante: Verstappen è staccato di 5 secondi a 12 giri dal termine ma non molla, e piazza una serie di giri veloci che lo avvicinano al ferrarista. Dietro appassiona anche il duello per il quarto posto tra Hamilton e Vettel.

A cinque giri dal termine, Verstappen anche grazie ad alcuni doppiati raggiunge Leclerc. Mozzafiato il confronto tra i due ventunenni, il ferrarista cerca di resistere al pilota della Red Bull, che a quattro giri dalla fine lo sorpassa ma subisce il controsorpasso del monegasco.

A tre giri dalla fine, con una manovra al limite (e che finirà sotto investigazione), Verstappen passa definitivamente Leclerc, rifilando una ruotata al ferrarista e prendendosi la testa della corsa: è la mossa della vittoria.

Ordine di arrivo

Verstappen
Leclerc
Bottas
Vettel
Hamilton
Norris
Gasly
Sainz
Raikkonen
Giovinazzi

SPORTAL.IT | 30-06-2019 17:00

Verstappen beffa Leclerc con una ruotata: polemiche Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...