Virgilio Sport

Arbitri: Maresca per Torino-Juventus, occhio alle scelte sul Var dopo la bufera

Tutte le designazioni della 32esima di serie A: Rocchi ne ferma quattro, Massa va a Sassuolo-Milan, Fabbri per Napoli-Frosinone, Fourneau all'Inter

Pubblicato:

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

Luci e ombre nell’ultimo weekend di serie A per gli arbitri ma oltre alle prove dei fischietti (Massimi male in Milan-Lecce, Orsato da rivedere in Frosinone-Bologna, Doveri male in Monza-Napoli, Guida incerto nel derby) nel mirino della critica è entrato spesso il Var per decisioni diverse a fronte di situazioni similari come è capitato per l’espulsione di Krstic in Milan-Lecce che per Saelemaekers è diventato solo giallo in Frosinone-Bologna con lo stesso fallo. Il designatore Rocchi non ha risparmiato castighi per la prossima giornata.

Fermati Orsato, Colombo, Guida e Massimi

I tre arbitri discussi, compreso Guida che peraltro è stato impegnato in Champions, sono stati fermati così come rimane al palo Colombo che paga ancora l’aver ignorato il rigore netto a favore della Lazio contro la Juve di due settimane fa.

Torino-Juventus a Maresca

Per il derby di Torino Rocchi si è affidato a uno degli arbitri più in forma, ovvero Maresca che bene aveva fatto in Fiorentina-Roma. Blindato anche il Var con la miglior coppia possibile: Irrati-Di Paolo.

Massa confermato con una big: dirige Sassuolo-Milan

Non sta attraversando un momento felice Massa che era rientrato discretamente (pur con qualche errore) in Empoli-Torino reduce da un periodo-no (Incerto in coppa Italia in Juve-Lazio dopo due errori gravi in Real-Lipsia di Champions e Fiorentina-Roma) ma il designatore gli dà fiducia e lo ha scelto per Sassuolo-Milan.

Fabbri per Napoli-Frosinone

Riabilitato Fabbri, l’arbitro di Inter-Verona e della gomitata non vista di Bastoni. Tornato in A per Salernitana-Monza un mese dopo i pasticci di San Siro, e poi per Empoli-Bologna era stato mandato in B per il caldissimo derby calabro Cosenza-Catanzaro ma era tornato bene in A in Sassuolo-Udinese. Dirigerà Napoli-Frosinone, gara di seconda fascia alta.

Nuova chance per Pairetto

Dopo un turno in castigo (aveva deluso in Napoli-Atalanta ed è stato solo al Var in Cagliari-Atalanta) si rivede Pairetto che arbitrerà Udinese-Roma. Conferma per l’ottimo La Penna, benino anche in Juve-Fiorentina (dove però qualche errore l’ha commesso): fischierà in Bologna-Monza. Torna anche Sacchi mandato a dirigere Atalanta-Verona.

Fourneau per Inter-Cagliari

Si sta riprendendo i riflettori anche Fourneau, usato quasi sempre in B: reduce da una discreta prova in Cagliari-Salernitana sarà di scena a San Siro per Inter-Cagliari. Chiudono il quadro Zufferli per Lazio-Salernitana nell’anticipo del venerdì, Mariani per Lecce-Empoli e Di Marco per Fiorentina-Genoa.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...