Virgilio Sport

Arbitri: Guida per Atalanta-Roma ma al Var c’è Abisso, Maresca fermo ma c’è un motivo

Tutte le designazioni della 36esima giornata: Massa per lo scontro salvezza Lecce-Udinese, Sozza per Milan-Cagliari, fermi Piccinini e Di Bello

Pubblicato:

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

Dopo essere rimasto a riposo nell’ultimo turno, anche perché era stato impegnato in Europa League, torna ad arbitrare un big-match Guida. Il fischietto campano è la scelta di Rocchi per lo scontro diretto in chiave Champions tra Atalanta e Roma. Scelta ineccepibile anche se stupisce la conferma al Var di Abisso, che era incappato in un grosso errore in Cagliari-Lecce, inducendo l’arbitro Marcenaro ad espellere Gaetano per un normale fallo di gioco.

Maresca preservato per la finale di Coppa Italia, si rivede Massa

Stop per Maresca che, dopo essere stato fermato per gli errori in Roma-Bologna, era rientrato in B in Pisa-Sudtirol. Probabile che sia stato “nascosto” per poi essere designato per la finale di Coppa Italia Juventus-Atalanta di mercoledì prossimo. Con Orsato fermo dopo aver diretto ieri la gara di Champions tra Psg e Borussia, si rivede un altro big ovvero Massa che dirigerà lo scontro salvezza Lecce-Udinese mentre Piccinini è al terzo turno di stop dopo aver deluso in Cagliari-Juve, quando non aveva visto un rigore per i bianconeri, assegnandone due ai sardi.

Mariani arbitra Genoa-Sassuolo, Sozza per Milan-Cagliari

Mariani, che non era dispiaciuto in Juve-Milan ma che era reduce da due gare no come Napoli-Juve e Verona-Milan, dopo un turno in B per Cittadella-Bari torna in A per Genoa-Sassuolo. Dopo aver deluso in Napoli-Roma Sozza si era riscattato in Torino-Bologna e torna in A per Milan-Cagliari.

Conferma anche per Pairetto che era piaciuto sia la prima volta che nel recupero di Udinese-Roma sia nello scorso turno in Monza-Lazio: arbitrerà Napoli-Bologna. Fermi invece Sacchi, che in Bologna-Udinese aveva esagerato con i cartellini e non solo e che la settimana scorsa era in B per Cosenza-Spezia e Fabbri, egualmente impegnato solo in B nello scorso turno con Venezia-Feralpi Salò. Chiudono il quadro Giua per Frosinone-Inter, Aureliano per Lazio-Empoli, Marinelli per Verona-Torino, Zufferli per Fiorentina-Monza e Santoro per Juventus-Salernitana.

Colombo e Rapuano in B, Di Bello resta dietro la lavagna

Infine Colombo che qualche errore nel derby scudetto l’aveva fatto e che ha tollerato troppo in Roma-Juve va in B per Bari-Brescia, Rapuano idem: aveva fatto discutere per Verona-Fiorentina e va in B per Ascoli-Pisa, in B si rivede anche la Ferrieri Caputi per Sudtirol-Palermo. Resta dietro la lavagna Di Bello (che in A non arbitra dai tempi di Lazio-Milan)

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...