Virgilio Sport

Bologna-Roma, moviola: Guida esagera con i gialli ma dimentica il più importante

La prova dell’arbitro campano al Dall’Ara analizzata ai raggi X dall'esperto di Dazn Luca Marelli, ben 8 gli ammoniti della partita ma c'è un errore

18-12-2023 07:55

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

Difficile trovare un arbitro con cui Mourinho non abbia avuto qualche precedente pericoloso: anche Guida, il fischietto campano designato per Bologna-Roma, fece arrabbiare una volta lo Special One. Parliamo del 2021 perso contro la Lazio, dopo il quale Mou aveva sottolineato come arbitro e Var (Guida e Irrati) non fossero stati all’altezza del bel calcio. I giallorossi avevano reclamato in quell’occasione per un mancato rigore su Zaniolo ma come se l’è cavata ieri Guida al Dall’Ara?

Clicca qui per vedere gli highlights di Bologna-Roma

I precedenti di Guida con la Roma

Per la Roma con il fischietto campano ci sono stati 27 incroci in assoluto, 10 vittorie, 8 pari e 9 sconfitte. Negli ultimi anni però ci sono state poche note positive: infatti dal 2019 ad oggi i giallorossi hanno raccolto una sola vittoria in 8 sfide, all’Olimpico contro il Bologna per 1-0. L’ultima gara risale alla trasferta di Torino contro i granata, match finito 1-1. I precedenti in cui Guida arbitrava Roma e Bologna insieme sono 4, con i relativi esiti: 1 successo per i giallorossi, due per gli emiliani e un pareggio. Sono 19 i precedenti tra Guida e il Bologna in Serie A, che con lui ha un bilancio di: 9 vittorie, 7 pareggi e 3 sconfitte. Appena 37 i cartellini gialli, 0 espulsioni, ma 3 rossi per i calciatori avversari.

Guida ha ammonito 8 giocatori

Coadiuvato dagli assistenti Meli e Alassio, con Sozza IV uomo, Chiffi al Var e Longo all’Avar, l’arbitro ha ammonito 8 giocatori, di cui 4 della squadra di Mourinho: 10′ Saelemaekers (B), 10′ Llorente (R), 33′ Beukema (B), 36′ Pellegrini (R), 45′ +1′ Ferguson (B), 66′ Paredes (R), 66′ Freuler (B), 72′ Bove (R ).

Bologna-Roma, i casi dubbi

Questi i principali casi da moviola. All’8’ Saelemaekers supera Kristensen entrando in area di rigore e finisce giù: proteste vane per un rigore che non c’è perché non c’è stato alcun contatto. Al 54’ duro contrasto tra Beukema e Belotti, con l’ex Toro che finisce giù senza che il difensore si interessasse del pallone: manca la seconda ammonizione al giocatore del Bologna. All’85’ Lucumì viene espulso per un fallo su Azmoun in occasione di una chiara occasione da rete, ma si alza la bandierina per fuorigioco. Il VAR conferma, Lucumì resta in campo, sanzione revocata.

Per Marelli c’era il rosso a Beukema

A fare chiarezza è Luca Marelli. L’esperto di Dazn parte dal primo episodio e dice: “Non c’è nulla, Saelemaekers è stato ammonito perché ha protestato per cercare un fischio a suo favore”. Poi si sofferma sull’episodio chiave: il secondo giallo mancato per Beukema. Per Guida non c’è stato nemmeno fallo ma Marelli spiega: “Si è disinteressato del pallone, manca la seconda ammonizione e la conseguente espulsione”. Nel complesso poco convincente la prestazione di Guida in Bologna-Roma.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...