,,
Virgilio Sport

Ante Rebic

Ante Rebic è un attaccante del Milan e della nazionale croata

Ante Rebic è un attaccante del Milan e della nazionale croata. Nato a Spalato il 21 settembre 1993, da bambino gioca nel club locale del Vinjani prima di passare all’Imotski (il club del paesino in cui viveva) e approdare nel 2010, a 16 anni, nell’RNK, storico club spalatino, con cui debutta nella massima serie croata. I 10 gol segnati nella stagione 2012/13 fanno sì che si accorga di lui la Fiorentina, che lo acquista per 4,5 milioni di euro: il 30 settembre 2013 esordisce in serie A, ma, ancora acerbo, non lascia il segno nel nostro campionato.

Rebic viene girato in prestito al Lipsia l’anno seguente, poi torna ancora a Firenze e dopo un’esperienza di 6 mesi al Verona conclude la sua esperienza in Italia con sole 18 presenze e 2 gol. La sua carriera conosce una svolta quando approda in Bundesliga, all’Eintracht di Francoforte: in Bundesliga Rebic cambia ruolo, da punta centrale si trasforma in esterno d’attacco in grado di fare male all’avversario, ma anche di sacrificarsi in fase difensiva. Con l’Eintracht gioca per 4 stagioni, collezionando 100 presenze, 25 gol e vincendo l’unico trofeo della sua carriera, la Coppa di Germania del 2018 contro la corazzata Bayern Monaco: con una doppietta, il croato è il grande protagonista della finale vinta per 3-1 sui bavaresi.

L’exploit con l’Eintracht cambia il suo status anche in nazionale, con cui aveva esordito il 14 agosto 2013, segnando un gol al Liechtenstein e partecipato ai Mondiali 2014 in Brasile. Dopo quasi tre anni senza essere convocato, nel 2017 Rebic torna a giocare per la Croazia di cui diventa rapidamente un punto fermo: con la nazionale balcanica arriva fino alla finale dei Mondiali 2018, persa contro la Francia. In quel torneo segna anche un gol nella prestigiosa vittoria per 3-0 sull’Argentina, nella fase a gironi. A inizio stagione Rebic perde il suo posto da titolare nell’Eintracht e a gennaio decide di cambiare aria, sistemandosi in prestito biennale al Milan che lo ha riscattato.

  • Segno zodiacale: Vergine.
  • Altezza: 183 cm.
  • Fratelli: Marija Rebic.
  • Profilo Instagram

FAQ

Con quale piede calcia Rebic?

Rebic calcia preferibilmente con il destro: gioca abitualmente sulla fascia sinistra, da cui ama accentrarsi per cercare l’inserimento in area di rigore o il tiro dalla distanza proprio con il piede destro. Nonostante ciò, negli anni ha migliorato il suo gioco con il sinistro: prima di arrivare al Milan aveva segnato 11 gol col mancino in carriera.

Perché Rebic giocava col numero 4?

All'Eintracht Francoforte Rebic giocò con il numero 4 in onore del suo amico Perisic, che lo indossava in nazionale e "doppio" all'Inter: ritirata la maglia numero 4 in onore di Javier Zanetti, infatti, Ivan Perisic aveva scelto per la sua prima esperienza in nerazzurro il numero 44.

Ante Rebic Fonte: Gettyimages
LEGGI ALTRO
Ruolo: Attaccante Squadra: Milan Nazionale: -
Nato a: Split Nazionalità: Croazia Età: 29 (21/09/1993)
Altezza: 185 cm Peso: 78 kg Piede preferito: Destro

STAGIONE 2022-2023

Milan
  • 12 Numero di maglia
  • 428 Minuti giocati
  • 10 Partite disputate
  • 3 Gol fatti
  • 0 Autoreti
  • 2 Assist
  • 2 Cartellini gialli
  • 0 Cartellini rossi
  • 0 Sostituzioni fatte
  • 4 Sostituzioni ricevute

Le ultime notizie su Ante Rebic

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
Caricamento contenuti...