Virgilio Sport

Calciomercato Bari, cosa cambia con l'infortunio di Menez: tutti i nomi

Con Menez ko Bari costretto a intervenire davanti. Polito sfoglia la margherita: piacciono Coda e Aramu del Genoa, ma ci sono anche Gliozzi e Valoti

Pubblicato:

Domenico Esposito

Domenico Esposito

Giornalista

Da vent’anni in campo e sul campo per vivere ogni evento in tutte le sue sfaccettature. Passione smisurata per il calcio e per la sfera di cuoio. Il pallone è una cosa serissima, guai a dirgli di no

Bari costretto a tornare sul mercato per regalare un nuovo attaccante a mister Michele Mignani, dopo l’infortunio di Jeremy Menez. Il francese ex Roma, Milan e Paris Saint-Germain ha riportato la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro: una vera e propria doccia fredda per il club guidato da Luigi De Laurentiis, figlio del patron del Napoli Aurelio.

Menez out: la sua avventura a Bari potrebbe essere già finita

Ingaggiato per sostituire Antenucci e, dunque, anche per il suo peso all’interno dello spogliatoio, l’avventura del trequartista proveniente dalla Reggina potrebbe essere già terminata. Non è da escludere, infatti, che si possa procedere alla rescissione contrattuale così da liberare un’altra casella over. A 36 anni, e in seguito all’infortunio capitatogli nel corso della prima partita campionato pareggiata 0-0 col Palermo, Menez potrebbe anche essere costretto a chiudere con il calcio giocato.

Bari, Polito torna sul mercato: anche Diaw è fermo ai box

Piove sul bagnato in casa Bari. Già, perché s’è fermato anche David Diaw, che resterà lontano dal rettangolo verde per almeno una ventina di giorni a causa di una noia muscolare. Cambiano le priorità sul mercato della società pugliese, con il diesse Ciro Polito obbligato a intervenire con urgenza lì davanti, lasciando in stand-by la questione terzino sinistro.

Bari, caccia a un attaccante: tutti i nomi sul taccuino di Polito

I colpi in attacco potrebbero essere addirittura due, visto che la coperta è corta, il campionato lungo e il Bari deve riprovare a conquistare quella promozione sfumata all’ultimo istante della finale playoff. Partito anche Cheddira, acquistato dal Napoli e girato al Frosinone in Serie A, piace Massimo Coda, un lusso per la categoria e in uscita dal Genoa.

I numeri sorridono al 34enne centravanti nato a Cava de’ Tirreni, che in Serie B ha dato il meglio di sé. Pensate: nelle ultime tre stagioni ha segnato 52 gol nel torneo cadetto, una sentenza. Nel mirino dei galletti, però, sono finiti anche Ettore Gliozzi del Pisa e Mattia Aramu, sempre di proprietà del Grifone. Occhio ad altre due piste, quelle che portano a Mattia Valoti del Monza e Gabriele Moncini del Benevento.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...