Virgilio Sport

Calciomercato Milan, Reijnders arriva o no? Indizio social dall'AZ

Il Milan continua a inseguire Reijnders, ma l'AZ non molla: è il tormentone del calciomercato rossonero e spunta sui social un indizio proveniente proprio dal club olandese.

14-07-2023 15:45

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

Ha scelto il Milan, ma sa di non poter aspettare in eterno. Tijjani Reijnders ha fatto capire al suo club, l’AZ, di non essere rimasto indifferente di fronte alle lusinghe rossonere, alle parole al miele sul suo conto spese personalmente da Stefano Pioli. Vorrebbe misurarsi in un calcio più competitivo rispetto all’Eredivisie, Reijnders, in una dimensione diversa. San Siro, Milanello, i grandi scenari che vedono il Diavolo sempre tra i protagonisti. Ma il suo club non ha ceduto. Nessuna intenzione di svenderlo. Pagare moneta, vedere cammello. E per ottenere quanto chiesto, quelli dell’AZ non hanno esitato a usare le maniere forti. Tanto, forse, da essere arrivati vicino al loro obiettivo: vendere bene il giocatore. Oppure tenerlo.

Milan su Reijnders: il braccio di ferro con l’AZ

Reijnders dopo l’interesse del Milan è stato messo fuori rosa, costretto per qualche giorno ad allenarsi da solo, escluso dalle amichevoli precampionato giocate dai compagni. Venticinque milioni di euro il prezzo fissato dall’AZ per cederlo. Trattabili, ma poco. Quasi nulla. Non certo i quindici milioni offerti in prima battuta dal Milan, poi arrivati fino a venti, bonus compresi. Sono ancora pochi, per l’entourage del club di Alkmaar. Loro sono abituati a trattare con Ajax, Psv e Feyenoord, che spesso fanno razzie di campioni e campioncini locali. Terranno duro fino all’ultimo.

Calciomercato: Reijnders reintegrato in rosa

Oggi dai social è spuntato un indizio: Reijnders ha ripreso ad allenarsi insieme ai compagni. Un caso? Poco probabile. Un segnale del naufragare della trattativa col Milan? Chissà. Potrebbe anche trattarsi di un segnale distensivo nei confronti del calciatore, nel bel mezzo di una trattativa lunga e snervante per tutti, anche per i dirigenti olandesi. Fatto sta che il centrocampista, una volta libero di esprimersi sul campo, ha ripreso subito a far magìe. Sul profilo Twitter dell’AZ è comparso proprio un video con una sua prodezza in allenamento. Il titolo del post? Semplicemente: “Tijjani”.

Tifosi Milan e AZ, scambi di battute su Twitter

Vivaci gli scambi di battute tra tifosi di AZ e Milan proprio in calce al post. Dai primi un invito a tirar fuori i soldi: “Noi abbiamo pagato per Kerkez, adesso pagate per Reijnders“. Dai secondi un appello a moderare le pretese: “Guardate che 25 milioni son tanti”. O anche: “Kerkez ve l’abbiamo regalato”. Tanti gli ‘squali del mercato’ materializzatisi per l’occasione: “Avevate chiesto 20, adesso ne volete 25?”. Mentre un tifoso rossonero sardo accusa il social media manager dell’AZ: “Godete proprio nel prenderci in giro”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...