Virgilio Sport

Caos-Serra, giallo su scuse Aia: Non si ferma la bufera sugli arbitri

Non si placano le polemiche dopo l'errore di Serra in Milan-Spezia, l'arbitro sarà fermato per almeno un paio di giornate

Pubblicato:

A quasi 48 ore di distanza non si placano le polemiche dopo l’errore dell’arbitro Serra, che ha negato il vantaggio al Milan fischiando troppo frettolosamente un dubbio fallo e vanificando il gol del sorpasso dei rossoneri (poi sconfitti 2-1 a San Siro). Ora spunta anche un giallo sulle presunte scuse dell’Aia, notizia flitrata subito dopo la fine della gara. Secondo Tuttosport l’AIA smentisce il Milan: mai fatte le scuse per l’errore di Serra, solo il rammarico personale di chi era presente a San Siro. Secondo Il Giornale l’arbitro sarà fermato per un paio di giornate. “Il clima che si è creato dopo l’errore, recepito dal vice di Rocchi che era presente, ha convinto il designatore a telefonare a Maldini per le scuse”.

I tifosi sui social sempre più disorientati sul caso-Serra

Che ci siano state o meno scuse ufficiali i tifosi mostrano fastidio e disorientamento per la vicenda Serra e come è stata gestita. Tutti colpevoli, da Gervasoni alla stampa: “Il Vice Rocchi ha fatto un terribile errore ed ora si è creato un precedente che indurrà tutti a pretendere delle scuse. Più grande il buco della toppa!” o anche: “Comportatevi come quando vi fischiano sbagliando a favore. Così forse siete più professionali. Adesso anche BASTA. Ha sbagliato, ha chiesto scusa. È da premiare prima di tutto l’uomo e la sua correttezza cosa che agli altri manca!”

C’è chi scrive: “La storia delle scuse era stata inventata non so da chi, non so perché, basandosi su un mezzo incontro totalmente casuale tra Gervasoni e un tesserato rossonero negli spogliatoi”

Il web condanna la demonizzazione di Serra

Una gran parte di tifosi ritiene esagerato questo rumore sul caso-Serra: “Ma è un errore come molti. Tutta questa spettacolarizzazione è assurda” o anche: “Mai vista una cosa del genere per un “errore “ come ce ne sono stati a centinaia, tutto questo sta degenerando nel paradossale” oppure: “Ci dovremmo vergognare, tutti. Arrivare solo a pensare alla dismissione”

Il web è un fiume in piena: “Ma se dismettono Serra, a Orsato e calvarese che hanno scippato uno scudetto e una qualifica Champions al napoli devono come minimo metterli ai piombi di Venezia” e infine: “La stampa sta crocifiggendo un arbitro onesto che ha sbagliato e ammesso un errore mentre chi sbaglia (e sono tanti anche di pari entità) e non ammette l’errore viene quasi premiato o giustificato”

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...