Virgilio Sport

Ranking Uefa, settimana decisiva all'Italia per la quinta squadra in Champions: tutti i parametri

Il derby di Europa League tra Milan e Roma porterà altri cinque punti, manca poco per l'ufficialità: solo Inghilterra e Germania possono ancora insidiare l'Italia

Pubblicato:

Una volta era il primo posto, inderogabilmente: con il passare degli anni le cose sono cambiate, fino al canonico quarto posto che garantiva l’ingresso diretto alla fase finale della Champions. Dal prossimo anno, i posti molto probabilmente saranno cinque.

La nuova Superchampions

L’Italia infatti è sempre più vicina a poter qualificare le prime cinque classificate alla prossima “Superchampions“, che vedrà un format nuovo a 36 squadre, un girone unico e otto partite contro altrettanti avversari differenti. Due dei quattro posti aggiuntivi verranno assegnati alle due Federazioni che avranno ottenuto il miglior ranking per Paesi nella stagione 2023/24. E l’Italia attualmente è davanti a Germania e Inghilterra nella classifica con 17,714, quasi un punto e mezzo in più della Germania (16,357) e dell’Inghilterra (16,250). Quindi Francia (14,750) e Spagna (14,437).

La posizione dell’Italia e il derby Milan-Roma

Una classifica alla quale andranno aggiunti i 5 punti del derby di Europa League tra Milan e Roma, dunque l’Italia è di fatto a 18,428 e ha quindi più di 2 punti sulle inseguitrici. Inoltre, come riporta la Gazzetta dello Sport, la Spagna non può impensierirci perché pur vincendo tutto il possibile con Real Madrid, Barcellona e Atletico Madrid, non può superare quota 18. Quindi le nostre avversarie dirette sono tre, ma se il Psg può far strada, difficile immaginare che ne facciano altrettanta anche Marsiglia e Lille. Di conseguenza, l’attenzione va posta su Inghilterra e Germania.

Attenzione all’Inghilterra

L’Inghilterra è sicuramente la più pericolosa con cinque club ancora in corsa: Manchester City, Arsenal, Liverpool, West Ham e Aston Villa. Dovrà però dovrà dividere i punti fatti per il contingente di inizio stagione (8 club). La Germania invece ha 3 squadre (Bayern, Borussia, Leverkusen) e deve dividere per 7. Esattamente come l’Italia, che però ha ancora 4 squadre in corsa e quindi un teorico vantaggio. Inoltre Arsenal-Bayern e Leverkusen-West Ham toglieranno punti e club a tedeschi e inglesi o magari a entrambi.

L’Italia porta la quinta in Champions se…

Se gli inglesi dovessero vincere tutte le partite di qui alla fine della stagione, l’Italia sarebbe matematicamente sicura dello slot aggiuntivo perché l’Inghilterra chiuderebbe con 22.625 punti, mentre la Germania, proprio per gli incroci con le squadra inglesi, arriverebbe al massimo a 17.786 punti e quindi chiuderebbe dietro l’Italia. Se invece fossero i teutonici a vincere tutte le partite, in quel caso l’Italia dovrebbe quindi fare 14 punti, di cui 5 sono già certi. Come spiega Sport Mediaset, i punti si calcolano in maniera molto semplice: dalla fase a eliminazione diretta in poi, nelle tre competizioni Uefa la vittoria vale 2 punti, mentre il pareggio ne vale 1. A questi si aggiunge 1 punto bonus per ogni turno superato fino alla finale. Tutte le finali valgono invece 2 punti in caso di vittoria nei 90 minuti o 1 punto in caso di pareggio

Ranking Uefa, settimana decisiva all'Italia per la quinta squadra in Champions: tutti i parametri Fonte: Ansa

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...