,,
Virgilio Sport SPORT

Christian Eriksen, arrivano buone notizie dall'ospedale: le ultime

Il giocatore è in continuo miglioramento e potrebbe essere dimesso già martedì.

Christian Eriksen è in continuo miglioramento al Rigshospitalet, l’ospedale di Copenaghen dove è ricoverato dopo l’improvviso malore che lo ha colpito durante il primo tempo di Danimarca-Finlandia di sabato scorso.

Secondo quanto riporta Sky, il centrocampista dell‘Inter dovrebbe essere dimesso martedì, a oltre 48 ore dal suo ricovero. Il giocatore, che ha ricevuto anche oggi le visite dei suoi compagni di squadra, si sta sottoponendo a una serie di esami per capire la causa scatenante dell’arresto cardiaco.

Eriksen dopo i test dovrebbe quindi essere dimesso, ma verrà comunque tenuto attentamente sotto osservazione nei prossimi giorni: la prudenza resterà altissima.

La sua carriera è fortemente in bilico. Secondo Lucio Mos, presidente della Società Italiana di Cardiologia dello Sport, difficilmente potrà tornare a giocare in Italia: “Con la legislazione italiana dubito che potrà scendere in campo in futuro in Italia. I protocolli attuali sono rigidi, quindi non proporremo alla FIGC alcuna modifica a quello attuale. Andrebbero cambiati quelli europei, che sono più larghi rispetto ai nostri” ha detto a Radio Punto Nuovo.

“Il mio punto di vista? Ha avuto un’aritmia, ma non posso sapere le motivazioni che l’hanno provocata. Può esserci stata una miocardite, ma si tratta solo di congetture”.

L’intervento di Simon Kjaer: “È stato prontissimo nel mettere Eriksen in posizione laterale, in modo da tirargli fuori la lingua. Già 15 anni fa la nostra Società ha iniziato dei corsi di formazione, che, a mio avviso, andrebbero resi obbligatori a partire dalle scuole superiori”.

OMNISPORT | 14-06-2021 23:21

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...