Virgilio Sport

Corona, terremoto sul calcio italiano: Totti, Gilardino e Coco le altre “vittime”

Fabrizio Corona è considerato il re dei paparazzi e prima di far venire a galla la vicenda scommesse che ora riguarda Fagioli, Tonali e Zaniolo, ha già avuto incroci pericolosi con i protagonisti del nostro calcio

12-10-2023 23:30

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

Calcio e mondo dello spettacolo vanno da sempre a braccetto e lì dove ci sono paillettes, lustrini e vita mondana arrivano anche i paparazzi pronti a immortalare l’ultima coppia di successo. Tra questi il re è sempre stato Fabrizio Corona che ora è protagonista di un altro scandalo che sta colpendo il mondo del calcio italiano.

Corona: le rivelazioni su Fagioli, Zaniolo e Tonali

Il caso scommesse relative a Nicolò Fagioli è esploso solo questa settimana ma proprio Fabrizio Corona lo aveva portato a galla la scorsa estate quando aveva dichiarato che il centrocampista della Juventus era un assiduo scommettitore. Oggi è stato ancora una volta lui a rendersi autore di un nuovo filone di indagini che ora riguarda anche Niccolò Zaniolo e Sandro Tonali, con i due giocatori che hanno anche lasciato il ritiro della nazionale.

I precedenti di Corona: Totti e Flavia Vento

I rapporti di Fabrizio Corona con il mondo del calcio arrivano da molto lontano e gli hanno portato anche guai con la giustizia tra questi anche il presunto scoop riguardante un flirt tra Francesco Totti e Flavia Vento, avvenuto quando l’ex giocatore della Roma era già con Ilary Blasi. Nei confronti di Corona sulla vicenda viene aperto (e poi archiviato) un filone di indagini presso la Procura di Roma per un presunto tentativo di estorsione.

I casi Gilardino, Adriano e Coco: la condanna

L’inchiesta denominata Vallettopoli ha tra i principali imputati proprio Fabrizio Corona. Nel filone di inchiesta di Milano il re dei Paparazzi viene condannato a 3 anni e 8 mesi di reclusione per tentativi di estorsioni ad alcune celebrità tra cui Lapo Elkann, e i calciatori Alberto Gilardino, Adriano e Francesco Coco.

L’attuale allenatore del Genoa, Gilardino, ha rivelato di aver pagato 6mila euro a Corona dopo essere stato immortalato in delle foto dopo una serata in discoteca, il giocatore ai tempi al Parma decise di pagare per ritirare quelle foto dal mercato. Corona riuscì a ottenere anche le foto del brasiliano Adriano che erano state scattate in una festa privata. Nel caso di Francesco Coco, a pagare per ritirare il servizio fotografico fu invece l’allora amministratore delegato del Milan, Galliani

Dopo Milano e Roma l’inchiesta riguardante Corona arriva anche a Torino in un caso che riguardava l’ex giocatore della Juventus David Trezeguet a cui il paparazzo ha chiesto 25mila euro per un servizio fotografico che ritraeva il francese insieme a una donna che non era la moglie all’uscita di una discoteca. Per quel caso Corona fu condannato a 5 anni di reclusione e dopo la conferma da parte della Cassazione, si rese latitante prima di costituirsi a Cascais.

Corona, terremoto sul calcio italiano: Totti, Gilardino e Coco le altre “vittime” Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Sassuolo - Empoli
SERIE B:
Cremonese - Palermo
Brescia - Reggiana
Sudtirol - Bari
Cittadella - Catanzaro

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...