,,
Virgilio Sport SPORT

Corsa Champions, polemiche: "dopo Toro-Milan è allarme biscotto"

La lotta per la zona Champions si infiamma a due giornate dalla fine, i tifosi chiedono regolarità delle partite dopo il 7-0 del Milan al Torino

Mancano 180 minuti alla fine del campionato e la lotta per la zona Champions League, al pari di quella per la salvezza, finisce per arricchirsi delle polemiche sui risultati della giornata di ieri, soprattutto in prospettiva delle ultime due giornate. Sono in molti, specie, alla luce del 7-0 rifilato dal Milan ad un Torino non ancora salvo, a parlare di “biscotto“. In casa Juventus, i tifosi lanciano l’allarme in vista degli impegni di Atalanta, Milan e Napoli da qui alla fine del campionato. Ed è bufera sui social.

Champions: Juve quasi fuori, il calendario di Atalanta, Napoli e Milan

A 180′ dalla fine del campionato Atalanta e Milan sono oramai con un piede nella Champions del prossimo anno. A rossoneri e nerazzurri basterà vincere la prossima partita, Genoa-Atalanta e Milan-Benevento, per far diventare lo scontro diretto dell’ultima giornata una festa della Lombardia che porterebbe tre squadre, con l’Inter nella vecchia Coppa dei Campioni. Il Napoli invece sabato tornerà in quella Firenze dove tre anni fa perse uno scudetto con Sarri in panchina a vantaggio proprio della Juve.

Juve, serve un miracolo. Gli azzurri hanno un punto di vantaggio sui bianconeri che, calendario alla mano, sembrano quasi fuori, in più dovranno anche battere l’Inter in casa, sabato, e non sarà facile visto che Conte, come dimostrato ieri, non vuole mollare nulla, specie contro la sua ex squadra, nonostante lo scudetto vinto. Alla Juve vincere le ultime due gare potrebbe non servire se Atalanta, Milan e Napoli non perderanno un colpo. Anche la classifica avulsa, in caso di arrivo a pari merito, non sorride alla squadra di Pirlo, in difetto sia con Milan che con l’Atalanta. Discorso quasi chiuso anche per la pur volenterosa Lazio, nonostante abbia ancora da giocare il recupero col Torino.

Juve: è allarme “biscotto” dopo Toro-Milan 0-7

Intanto sui social, e non solo, si invoca piena regolarità in questa fine di campionato. L’allarme è suonato fragoroso dopo la vittoria in goleada del Milan ieri sul campo del Torino che non ancora salvo ha risparmiato diversi titolari, a cominciare da Belotti, ed alla fine ha preso 7 gol. Troppi forse per giustificare la superiorità del Milan privo di Ibrahimovic. E allora i commenti si sono sprecati, soprattutto da parte dei tifosi juventini: “capisco che non era cosa fare un favore alla Juve ma farla sporca così è quasi da ufficio inchieste“. E ancora “La roba di Belotti in panchina è una vergogna per il calcio ma immagino che passi in galanteria, se fosse successo contro la Juve…”.

Il Torino è diventato ScansToro in omaggio allo “Scansuolo” che, però, sottolineano diversi antijuventini, anche ieri si sarebbe fatto da parte contro la Vecchia Signora in crisi, rivitalizzandola, con tanto di rigore sbagliato sullo 0-0 da Berardi contro Buffon. Insomma la fiera della “malignità”, e se come diceva Andreotti “a pensar male si fa peccato ma spesso ci si azzecca” c’è chi già prefigura un pronostico sul prossimo turno di campionato “Genoa-Atalanta, preparate il pallottoliere Genoani mentre Fiorentina-Napoli è gara da Ufficio Inchieste”.

SPORTEVAI | 13-05-2021 09:47

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...