Virgilio Sport

Crisi Juve: lite nello spogliatoio, l'urlo di Allegri. Il retroscena

Grande tensione nei bianconeri dopo il pareggio contro il Milan, è virale in rete un video di Allegri: "E questi vogliono giocare nella Juve...".

Pubblicato:

Grande tensione in casa Juve dopo il difficile avvio di campionato e i 2 punti conquistati in quattro giornate. A 24 ore dalla fine del big match dello Stadium affiorano i primi retroscena su quanto successo al termine della partita contro il Milan: sui social è diventato virale il video di un Massimiliano Allegri furioso al rientro negli spogliatoi.

“Porca t… E questi vogliono giocare nella Juve…”, lo sfogo del mister toscano mentre esce dal campo è stato ripreso da un tifoso e postato sulla pagina Instagram di Notizie Bianconere e sta facendo discutere. Allegri ha poi tardato mezz’ora prima di presentarsi davanti ai microfoni di tv e stampa a causa di una serie di battibecchi e diverbi avvenuti nello spogliatoio bianconero.

Secondo quanto riporta il Corriere di Torino, Szczesny e Rabiot dopo il diverbio in campo seguito al gol del pareggio del rossonero Rebic hanno proseguito la discussione negli spogliatoi, con il portiere polacco che ha accusato il transalpino di essersi posizionato male in occasione del corner, permettendo così alla punta avversaria di colpire indisturbata.

Non sarebbe stato l’unico diverbio, tanto che Allegri ha voluto ritardare le interviste proprio per avere un confronto interno con tutta la squadra.

Il mister livornese si è poi presentato davanti ai microfoni molto arrabbiato: “Abbiamo perso quell’attenzione e quella determinazione necessaria per portare a casa i tre punti, basta vedere l’angolo in cui abbiamo preso il gol nel quale abbiamo difeso con sufficienza. In quei momenti della partita non esiste che gli avversari riescano a segnare e noi dobbiamo migliorare su questo. A novembre faremo un bilancio”.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...