Virgilio Sport

Europa League e Conference: Atalanta qualificata, Roma e Fiorentina prime se...gli scenari

Tutti gli scenari per le italiane e il riassunto dell'ultima giornata di Europa League e Conference: la situazione di Atalanta, Roma e Fiorentina

01-12-2023 13:00

Dario Santoro

Dario Santoro

Giornalista

Scrive, commenta, racconta lo sport in tutte le sfaccettature. Tocca l'apice quando ha modo di concentrarsi sule interviste ai grandi protagonisti

Ed anche la quinta giornata di Europa League e Conference League se n’è andata. Non restano che 90 minuti alle italiane per centrare l’obiettivo della qualificazione: ancora suspense per i giallorossi che dovranno vincere e sperare nel ko dello Slavia Praga, ai viola invece basterà un pareggio contro il Ferencvaros. Per quanto riguarda l’Atalanta, invece, l’obiettivo qualificazione agli ottavi è già arrivato dopo il pareggio per 1-1 con lo Sporting Lisbona. Tutti i possibili scenari per le italiane e il riassunto dell’ultima giornata di Europa League e Conference.

Roma in corsa per il passaggio agli ottavi di Europa League

La Roma si trova in una posizione delicata nel girone G di Europa League dopo il pareggio fuori casa per 1-1 con il Servette e la vittoria dello Slavia Praga (3-2 contro lo Sheriff). Le polemiche post gara di Mourinho rivolte alle sue riserve non hanno fatto altro che peggiorare gli umori: adesso i giallorossi – attualmente al secondo posto nel girone – saranno costretti a vincere contro lo Sheriff Tiraspol nell’ultimo turno. Per conquistare il primo posto e evitare gli spareggi di metà febbraio con le “retrocesse” dalla Champions League, sarà necessario sperare anche nella sconfitta dello Slavia.

In caso di vittoria della Roma e pareggio degli avversari cechi, la differenza reti diventerà cruciale, considerando che gli scontri diretti sono in equilibrio. Al momento, lo Slavia Praga ha un vantaggio di +9, mentre la Roma è a +5. In tutti gli altri scenari, i giallorossi si classificheranno al secondo posto.

Fiorentina: sfida per il primo posto nel girone di Conference

La Fiorentina è alle prese con una situazione simile nella Conference League, dopo la vittoria per 2-1 contro il Genk. Nell’altra gara del girone, un gol all’ultimo del Ferencvaros di Dejan Stanković contro il Cukaricki ha portato gli ungheresi alla vittoria per 2-1 e negato il primo posto matematico alla Fiorentina.

In virtù di questo risultato, la Fiorentina, già qualificata, arriva prima nel girone se vince o pareggia con il Ferencvaros. In caso di sconfitta, arriva seconda. Ricordiamo che il primo posto sancisce l’accesso diretto agli ottavi di Conference, evitando i playoff contro le terze classificate in Europa League.

L’Atalanta festeggia il passaggio agli ottavi di Europa League

La prima italiana a festeggiare dopo le gare di ieri sera è l’Atalanta: col pari contro lo Sporting Lisbona (1-1) si è già garantita l’accesso diretto agli ottavi di finale di Europa League. Il primato del girone è già garantito per i bergamaschi in quanto, sebbene la distanza dello Sporting dall’Atalanta sia di soli tre punti, nella gara d’andata gli uomini di Gasperini hanno vinto fuori casa per 2-1 contro i portoghesi.

Il primato in classifica consentirà all’Atalanta di tornare in campo in Europa direttamente a inizio marzo ed evitare gli spareggi di metà febbraio con le “retrocesse” dalla Champions League.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...