Virgilio Sport

F1, Ferrari: Sainz, obiettivo sorpasso su Leclerc. Il confronto

Il pilota spagnolo vuole chiudere alla grande la sua prima stagione al volante della Ferrari.

Pubblicato:

Carlos Sainz pienamente promosso dopo il suo primo anno alla Ferrari. Il pilota spagnolo ad una gara dalla fine del Mondiale è staccato di soli 8.5 punti in classifica generale dal compagno di squadra Charles Leclerc, con cui non ha affatto sfigurato nella sua prima stagione di Formula 1 con il Cavallino.

Ferrari: Sainz-Leclerc, il confronto nel 2021

I numeri dell’iberico sono ottimi, considerato il periodo di adattamento alla Rossa di Maranello, e di poco inferiori a quelli del pilota del Principato sia in qualifica che in gara. In ventuno Gran Premi, Leclerc ha primeggiato per 13 volte nelle qualifiche, contro le 8 di Sainz. In gara il figlio d’arte ha ottenuto più podi del compagno (3 contro 1) ed è arrivato più volte in top ten (19 contro 17), ma ha raccolto meno punti.

Impressiona soprattutto una statistica che evidenzia la solidità dello spagnolo: in 21 Gran Premi, Sainz non si è mai ritirato (a differenza dei due ko di Leclerc), ed è da 14 gare che va consecutivamente a punti. Una continuità di rendimento che lo rende temibile per il più talentuoso ma meno costante Leclerc, più soggetto ad errori ed ad alti e bassi.

Ferrari, Sainz: “Un primo anno positivo”

“Per me è stato un primo anno positivo alla Ferrari – ha detto Sainz parlando al servizio informativo di Expo 2020 Dubai- . E’ stata una grande sfida essere veloce e portare punti e progressi per la squadra senza alcun test invernale prima di saltare su una nuova macchina e penso di essere riuscito a raggiungere questo obiettivo. Ho avuto alcuni podi e un bel po’ di piazzamenti a punti. Penso di poter finire la stagione alla grande e mi sento pronto per qualunque cosa accada nel 2022″.

Ferrari, Sainz: “Voglio chiudere con un podio”

Lo spagnolo spera di chiudere in bellezza il 2021 ad Abu Dhabi, magari davanti a Leclerc: “Spero di poter finire la stagione alla grande, spero di essere tra i primi cinque, forse anche un podio. Mi sono sentito davvero a mio agio in queste ultime gare e non vedo l’ora di completare l’ultima gara alla grande. Amo correre qui in Medio Oriente e nel Golfo, amo sempre l’atmosfera delle città moderne. La gara di Abu Dhabi è sempre emozionante e, si spera, con la nuova pista e il nuovo layout, sarà ancora più bella”.

F1, Ferrari: Sainz, obiettivo sorpasso su Leclerc. Il confronto Fonte: Getty Images

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...