Virgilio Sport

F1 Ferrari, tifosi disperati: "Non un altro anno così". Tirato in ballo Binotto

C'è chi si era illuso, chi è furioso e chi si aggrappa alla scaramanzia dopo la debacle della Ferrari in Bahrain

05-03-2023 19:19

Popolo della Ferrari in subbuglio dopo l’esordio choc della scuderia di Maranello nel Mondiale di Formula 1. Mentre Max Verstappen ha dominato la prima gara della stagione in Bahrain, il team rosso è andato incontro ad un weekend da incubo, con il ritiro di Charles Leclerc al 41esimo giro per problemi al motore.

E non basta certo il quarto posto finale di Carlos Sainz a placare la rabbia dei tifosi del Cavallino, che si aspettavano ben altro dalla prima gara della gestione Vasseur.

Ferrari, incubo affidabilità: “Non ne azzeccano una”

La frustrazione dei tifosi della Ferrari è palpabile sui social: “Non un altro anno così“, “Non ne azzeccano una da anni”. “Tutto come l’anno passato, la Ferrari distrugge le gomme e fonde i motori. Io mi domando come sia possibile non riuscire a disegnare una vettura che abbia un degrado gomme decente”, è il tenore dei messaggi su Twitter e Facebook.

“Ma chi me lo ha fatto fare di essere fan Ferrari”, lo sfogo dei tifosi rossi. “La vita del ferrarista è un pendolo che oscilla tra il ‘non vedo l’ora che inizi la Formula Uno’ e il ‘non vedo l’ora che finisca la Formula Uno’.

Ferrari, i tifosi si dividono su Mattia Binotto

C’è chi scagiona Mattia Binotto, il criticatissimo team principal “esonerato” a dicembre dalla Ferrari per far posto a Frederic Vasseur: “Come volevasi dimostrare Binotto c’entrava poco o niente, non che doveva rimanere lì a tutti i costi ma i risultati di questi ultimi anni non erano colpa sua, era un capro espiatorio“.

Ma tanti tifosi invece chiamano ancora in causa l’ex boss del muretto, che era responsabile dello sviluppo della macchina di questa stagione: “I binottiani che godono della disfatta della Ferrari quando a inizio anno dicevano che la SF23, ultimo regalo del loro idolo, sarebbe stata l’unica cosa buona di oggi facessero un favore: la smettessero di dire di essere ferraristi”, “Questa è l’eredità di Binotto“.

Ferrari ko, c’è chi si aggrappa alla scaramanzia

Tanti tifosi sperano che succeda il contrario rispetto al Mondiale 2022: all’inizio dello scorso campionato la Ferrari sembrava dominante e Charles Leclerc vinse la prima, con Carlos Sainz secondo, mentre Max Verstappen si ritirò: tutto il contrario di quest’anno. E il fatto che negli ultimi sei anni chi ha vinto il primo Gran Premio della stagione ha poi perso il Mondiale ridà un po’ di fiducia ai tifosi più scaramantici.

“L’anno scorso la Ferrari ha fatto doppietta e Verstappen si è ritirato, quest’anno doppietta di Red Bull e Leclerc ritirato. Ricordiamoci com’è finita, io ho un sogno“. “So perfettamente che la RB è su un altro pianeta ma vedere le due monoposto sfilare per il circuito esattamente come l’anno scorso successe alle Ferrari illude il mio cervello scaramantico italiano davvero al 1000% “.

F1 Ferrari, tifosi disperati: "Non un altro anno così". Tirato in ballo Binotto Fonte: Getty Images

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...