,,
Virgilio Sport SPORT

F1, Gp Belgio: flop storico della Ferrari. Pole di Hamilton

Sia Vettel, sia Leclerc fuori dai primi dieci in griglia di partenza: sono in settima fila.

Lewis Hamilton domina le qualifiche e conquista la pole del Gran Premio del Belgio. A Spa il campione del mondo stabilisce il nuovo record della pista e prenota la vittoria in vista della gara di domenica: con lui scatterà dalla prima fila il compagno della Mercedes Valtteri Bottas, al terzo posto c’è il pilota della Red Bull Max Verstappen.

Capitolo Ferrari: la scuderia di Maranello incappa in un altro triste primato. Per la prima volta dal 2012 le monoposto del Cavallino non sono neanche arrivate all’ultima manche delle qualifiche: Leclerc partirà tredicesimo, Vettel quattordicesimo, entrambi in settima fila. Le Rosse hanno confermato le difficoltà avute in tutte e tre le sessioni delle prove libere.

LE QUALIFICHE

In Q1 Mercedes subito al comando senza tatticismi, Hamilton davanti con il tempo di 1:42.323, seguito dal compagno di scuderia Bottas. Poi Verstappen è il primo degli “altri”. Le Ferrari, in difficoltà per tutto il venerdì e nelle terze libere della mattinata, evitano la figuraccia dell’eliminazione prematura in Q1: Vettel è tredicesimo, Leclerc quindicesimo si salva per soli 87 millesimi. Eliminati Raikkonen, Grosjean, Latifi, Giovinazzi, Magnussen. Ancora fuori entrambe le Alfa Romeo, per Giovinazzi sono sette eliminazioni su sette quest’anno.

Q2: solito monologo delle Mercedes. Hamilton non fa sconti e migliora di tre decimi, 1:42.014, lo segue come un segugio Bottas, poi l’immancabile Verstappen che fa quel che può per limitare il netto gap.

Niente da fare per la Ferrari: storica eliminazione dal Q3 per le rosse di Maranello. Leclerc chiude al tredicesimo posto, Vettel è quattordicesimo. Per la prima volta dal 2012 nessuna monoposto del Cavallino va all’ultima manche delle qualificazioni. Eliminati anche Kvyat, Gasly e Russell.

Non c’è storia in Q3, Hamilton fa segnare il record della pista in 1:41.451, poi migliora ulteriormente in 1:41.252. Alle sue spalle Bottas e Verstappen.

La griglia di partenza:

Hamilton
Bottas
Verstappen
Ricciardo
Albon
Ocon
Sainz
Perez
Stroll
Norris
Kvjat
Gasly
Leclerc
Vettel
Russell
Raikkonen
Grosjean
Giovinazzi
Latifi
Magnussen

OMNISPORT | 29-08-2020 16:13

F1, Gp Belgio: flop storico della Ferrari. Pole di Hamilton Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...