Virgilio Sport

F1, GP Canada: la vittoria si allontana per la Ferrari di Leclerc

Il monegasco verrà penalizzato di dieci secondi sulla griglia di partenza per l'utilizzo della terza centralina elettronica stagionale, una in più del limite massimo consentito.

Pubblicato:

Il ritorno alla vittoria per Charles Leclerc, nel Gran Premio del Canada, si fa enormemente più complicato. La Ferrari ha infatti comunicato di aver installato una nuova centralina elettronica, la terza stagionale. Pertanto, in base alle assurde regole che da anni popolano la Formula 1 e che prevedono l’utilizzo di due sole centraline all’anno, Leclerc verrà penalizzato di dieci posizioni in griglia di partenza in base al piazzamento che otterrà nelle qualifiche.

Ferrari: perché Leclerc sarà penalizzato

Leclerc si era presentato a Montreal con la terza power unit, limite massimo stagionale. La penalizzazione sarebbe scattata se il monegasco della casa di Maranello avesse montato il quarto turbo, ma non è stato così, poiché ne ha utilizzato uno di cui aveva già fatto uso. Ma il cambio della centralina alla fine ha comportato la penalizzazione e a questo punto non è escluso che si cambi anche l’intera power unit, con partenza quindi dal fondo della griglia.

Ferrari, Leclerc: “La decisione migliore da prendere”

Ecco le dichiarazioni di Leclerc al termine delle due sessioni di prove libere di ieri, nelle quali si è piazzato quinto e secondo.

“Beh, ovviamente parto un po’ più indietro. Ma penso che sia stata la decisione migliore da prendere, quindi vediamo come va. I sorpassi sono stati un po’ più difficili di quanto mi aspettassi oggi, ma sì, voglio dire che il ritmo c’è, quindi speriamo di poter tornare dove vogliamo essere. Siamo abbastanza vicini alla Red Bull. Dobbiamo lavorare sul ritmo di gara, quindi voglio dire che è un po’ difficile avere un quadro chiaro perché ero sempre su una mescola diversa, ma nel complesso non sembrava male, quindi va bene”.

Ferrari, Sainz: “Possiamo arrivare davanti a Verstappen”

Se Leclerc si è ritirato in Spagna e a Baku per problemi al motore tanto che il suo distacco da Max Verstappen è ora di 34 punti, anche il suo compagno di squadra Carlos Sainz con l’altra Ferrari ha dovuto abbandonare in Azerbaigian per un problema idraulico. Nelle due sessioni di libere lo spagnolo si è classificato secondo e terzo, con Verstappen sempre primo, ma è fiducioso in vista di qualifiche e gara.

“Max sembra essere molto veloce questo fine settimana, lo è stato fin dall’inizio, e penso che stiamo faticando un po’ per raggiungerlo, sia sul ritmo di un giro che sulla corsa lunga. Ma penso che con i passaggi che normalmente facciamo al sabato e alla domenica, possiamo arrivargli davanti”.

F1, GP Canada: la vittoria si allontana per la Ferrari di Leclerc Fonte: Getty Images

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...