Virgilio Sport

F1, Hamilton ufficiale in Ferrari dal 2025: tifosi della Rossa in delirio, ma non mancano gli scettici. Vanzini si schiera

La bomba di mercato sconvolge gli appassionati di F1 e in particolare i tifosi della Ferrari: "Hamilton a Maranello è come Ronaldo alla Juve", sentenzia il telecronista Sky.

Pubblicato:

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

“Hamilton in Ferrari: hai saputo?”. Il passaparola riporta a un passato fatto di sussurri, di notizie clamorose sentite per caso al tavolino di un bar, oppure ascoltando distrattamente ciò che dicono gli altri viaggiatori su un treno, o in metro. Vai su social, cerchi conferme e trovi tutto e ora che è giunto anche il tweet della Ferrari a ufficializzare il clamoroso cambio di sedile lo possiamo dire con certezza: è vero, è tremendamente vero. Hamilton si vestirà di rosso Ferrari a partire dal 2025. Il grande colpo sognato da molti tifosi della Rossa e dallo stesso Lewis, si è finalmente concretizzato. Ferrari pronte a tornare al centro del villaggio, anzi delle piste.

Hamilton-Ferrari: finalmente l’ufficialità

La notizia, anticipata dal Corriere della Sera sulla scorta di rumors e rivelazioni filtrate dall’Inghilterra, è diventata finalmente ufficiale dopo una lunga giornata di attesa per gli appassionati della Formula 1. A dare per prima l’annuncio è stata la Mercedes, che sui propri canali social ha confermato come la prossima sarà l’ultima di Lewis Hamilton con la scuderia diretta da Toto Wolff. Pochi minuti più tardi è giunto anche il comunicato della Ferrari a confermare l’approdo del sette volte campione del mondo, il quale firmerà un contratto pluriennale.

Hamilton in Ferrari, per Vanzini è come Ronaldo alla Juve (aiuto)

Carlo Vanzini, telecronista della Formula 1 per Sky, non ha un sorriso smagliante quando si presenta in diretta dopo l’uscita della clamorosa notizia: “Eeehhh“, esordisce con un sospiro. “Lewis Hamilton ha trovato un accordo per diventare a 40 anni un pilota della Ferrari. È andato a coronare un sogno di tutti i piloti, ma anche un sogno dei tifosi che hanno in Leclerc una luce, un faro da seguire, ma che di fronte all’arrivo di “Ronaldo” alla Ferrari sono letteralmente impazziti“. Hamilton in Ferrari come Ronaldo alla Juve. Non proprio un paragone che induce all’ottimismo.

Tifosi della Ferrari in delirio per Lewis: “Un sogno che si avvera”

La maggior parte dei tifosi, comunque, è in fibrillazione. “Non si può saltare direttamente al 2025?”, chiedono in tanti. “Ma perché aspettare!“, l’invocazione di molti altri. “Non mi sembra vero”, scrive addirittura qualcuno. “Lewis è sicuramente il migliore. Adesso deve essere messo nella condizione di riportare il titolo che alla Ferrari manca da troppo tempo”, è l’analisi – già un po’ più tecnica – di Gino. “Meglio subito però, altrimenti finisce in tribunale”, la paura di Roberto.

Scettici alla riscossa: “Quanto ci metterà Hamilton a litigare con tutti?”

All’entusiasmo di molti fa da contraltare lo scetticismo di qualcun altro. “L’idea da sportivo bellissima, ma due galli nello stesso pollaio la vedo dura”, scrive preoccupato Marco pensando alla difficile convivenza con Leclerc. “Guardate che Hamilton tra due anni deve rinnovare la patente”, è la caustica battuta di un altro fan. “Quanto tempo ci metterà a litigare con Leclerc, ingegneri, meccanici, responsabili, ecc.?”, chiede Bob. “Finalmente la Ferrari punta sul talento del futuro“, scrive sarcastico Gerry.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...