Virgilio Sport

F1, Vettel sempre più sotto accusa: "Tempo esaurito"

Il tedesco attaccato da tifosi e addetti ai lavori.

Pubblicato:

F1, Vettel sempre più sotto accusa: "Tempo esaurito" Fonte: ANSA

Sebastian Vettel nell’occhio del ciclone dopo la debacle ferrarista in Brasile. Il pilota tedesco, molto più di Charles Leclerc, è finito sotto accusa da parte dei tifosi e degli addetti ai lavori. Tra i più inferociti con il tedesco c’è l’ex pilota David Coulthard, che non usa giri di parole: “Si guardi allo specchio e si renderà conto che la colpa maggiore del contatto con Leclerc a Interlagos è sua. Il tedesco è stato alle corde tutto l’anno, è stata una stagione molto dura la sua, con l’arrivo del giovane Charles che ha dimostrato di essere veloce e che in più di un’occasione gli è stato davanti. Seb ha vinto per quattro volte il campionato del mondo ma quanto ha fatto nel passato non significa molto in proiezione futura”.

Credo che la gente disperata faccia cose disperate – incalza l’ex Williams a Channel 4 -. non sto dicendo che lui è disperato, ma semplicemente che non è così bravo nel ruota a ruota come altri. Quando si arriva a quel tipo di gara incontra problemi”.

“Penso che Mattia Binotto abbia la forza del personaggio e abbastanza storia all’interno della Ferrari per farli sedere e dire ‘guardate ragazzi, questo non è accettabile'”.

Il rapporto tra Vettel e Leclerc: “Penso che si stringeranno la mano, ma hai a che fare con due persone diverse in due diverse fasi della loro vita, non importa la loro carriera. In questo momento Charles ha appena 21 anni. Non ha l’esperienza di vita di Seb, quindi penserà a qualcosa del tipo ‘okay, non mi metterò di nuovo in quella posizione‘. E nel caso di Seb, sa che sta esaurendo il tempo. Gli è rimasto abbastanza tempo nella sua carriera per essere in grado di ottenere un campionato mondiale alla Ferrari?”.

Chi difende almeno parzialmente Vettel è invece Jacques Villeneuve: “Sebastian non ha mai dato un colpo di volante. E’ sempre stato dritto. Le persone che criticano Vettel lo fanno perché vogliono un futuro con Leclerc in Ferrari, quindi daranno sempre la colpa al tedesco”, ha spiegato il canadese a Sky.

“L’attacco di Charles è stato piuttosto aggressivo. E’ passato perché c’era un compagno di squadra che non ha chiuso molto. Poi, quando vede in uscita dalla curva-3 Seb, muove il volante a destra”.

SPORTAL.IT

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...