Virgilio Sport

Bonucci nel ciclone, entra e sbaglia rigore decisivo: Fenerbahce eliminato, social scatenati

L'errore clamoroso dagli undici metri del difensore ha condannato i turchi in Conference League: un'altra esperienza fallimentare per l'ex Juventus

Pubblicato:

Ylenia Cucciniello

Ylenia Cucciniello

Football Specialist

Giovanissima e appassionatissima di tutto lo sport: scrive di calcio giocato ma non rinuncia allo sguardo sull'extra campo, dove spesso si trovano risposte che il rettangolo verde non riesce a restituire

Continua l’incubo per Leonardo Bonucci. Il difensore del Fenerbache, entrato al 122′ per la lotteria dei rigori, ha sbagliato il tiro dagli undici metri, condannando la squadra turca all’eliminazione ai quarti di Conference League contro l’Olympiakos. L’ex capitano azzurro non riesce a trovare pace: dopo la stagione fallimentare all’Union Berlino, continua a deludere anche con la maglia dei turchi, chiudendo nel peggiore dei modi la sua ultima stagione europea in carriera. E la reazione dei tifosi non è stata certamente moderata.

Fenerbahce fuori dalla Conference: Olympiakos in semifinale

Il Fenerbahce aveva tenuto vive le speranze di agguantare l’ambito posto in semifinale di Conference League nella gara d’andata dei quarti contro l’Olympiakos, dove era quasi riuscito a recuperare i tre gol subiti dai greci. Al ritorno, per poter staccare il pass per il turno successivo, i turchi avrebbero dovuto vincere con almeno due reti di scarto, ma ciò non è avvenuto. Al Sukru Saracoglu Stadium di Instabul, la formazione di Kartal è riuscita a trovare il gol dopo 11 minuti dal fischio d’inizio con Kahveci, riportando la sfida in parità considerando anche la gara d’andata.

Nonostante la pioggia di occasioni, il Fenerbahce non è riuscito a trovare il gol che avrebbe completato la rimonta. Si è così arrivati ai tempi supplementari e poi ai rigori, dove l’ex bianconero Bonucci è entrato appositamente per mettere a frutto la sua freddezza dagli undici metri. Obiettivo fallito per il difensore classe ’87 che, dopo gli errori di Tadic e Under, si è dovuto arrendere al portiere Tzolakis, condannando così la squadra turca all’eliminazione.

L’errore che corona l’ennesima esperienza deludente

Il triste declino di Leonardo Bonucci sembra essere segnato dall’ennesima e cocente delusione di una stagione che potrebbe essere l’ultima della sua carriera. Dopo l’amaro addio alla sua Juve, il difensore ha cercato fortuna in Bundesliga con l’Union Berlino. Nonostante una promettente esibizione all’esordio in Champions contro il Real Madrid che gli ha garantito titolarità, la mancanza di risultati nella stagione disastrosa dei tedeschi ha portato anche Bonucci sul banco degli imputati. Dopo soli quattro mesi e un rapporto ormai compromesso, Bonucci ha trovato rifugio al Fenerbahce, dove le cose non sono andate per il meglio. Solo cinque presenze in Super Lig, tre in coppa e due in Conference, tra cui l’errore decisivo che ha condannato i turchi all’eliminazione.

Rigore sbagliato: la reazione dei tifosi

L’errore di Bonucci dal dischetto, chiaramente non digerito dai tifosi del Fenerbahce, ha scatenato una serie di commenti negativi nei confronti del difensore classe ’87 sotto il suo ulitmo post su Instagram. Un utente ha scritto: “Bonucci, non riesci nemmeno a segnare un rigore, sei la vergogna del Fenerbahce“, mentre un altro ha commentato ironicamente: “Che rigore! Si adatta perfettamente alla tua brillante carriera”. Tuttavia, i commenti più duri sono stati quelli che gli chiedevano di andar via. Anche gli appassionati italiani non stati da meno con i loro sfottò, con qualcuno che ha scritto: “Hai detto che saresti andato al Fenerbahce per vincere trofei, ma sei rimasto con il cerino in mano. Non riesco a smettere di ridere” oppure “Dov’è il tasto ‘si gode?’ Che vado subito a schiacciarlo”.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...