Virgilio Sport

Fiorentina-Juve, entrano in gioco anche i postini: bufera sui social

Un’azienda privata postale avverte i suoi utenti che non consegnerà nelle strade che portano il “nome di qualcuno della Juventus”

Pubblicato:

Una trovata goliardica ma che in un clima carico di tensione non riesce a sortire l’effetto sperato. La gara tra Fiorentina e Juventus di Coppa Italia sembra assumere connotati che poco c’entrano con l’ambito sportivo. L’addio di Dusan Vlahovic nel corso del mercato di gennaio ha aumentato, se ce ne fosse ancora bisogno, la rivalità tra le due squadre e le due tifoserie. 

Fiorentina: l’accoglienza per Dusan Vlahovic

Nel corso degli ultimi giorni si è discusso moltissimo del ritorno da avversario di Dusan Vlahovic al Franchi. Il giocatore ha lasciato Firenze in malo modo e si tratta dell’ennesima cessione di un gioiello viola che percorre la strada dalla Toscana al Piemonte. La cessione del serbo però è stata vissuta con particolare risentimento dai tifosi viola convinti di aver trovato un giocatore che poteva riportare la squadra ai massimi livelli in Italia. 

Il suo ritorno a Firenze, a poco più di un mese dall’addio, quindi ha caricato l’ambiente viola e c’è chi tema che dalla contestazione sportiva il passo possa essere breve verso qualcosa di molto più pericoloso. 

Fiorentina-Juve: la trovata di Postini Fiorentini

L’azienda di trasporti Postini Fiorentini ha deciso di vivere in maniera particolare la vigilia del match, con una trovata un po’ particolare e cioè non garantendo la stessa cura nelle consegne nelle vie che portano “il nome di qualcuno della Juventus”, ad essere interessate sarebbero quindi via di Tacchinardi, Via Moggi, Via Lippi (e Maria), via di Buoninsegna, Viale Torricelli (solo i numeri pari), Borgo Allegri, Via della Chiesa, via di casa Morata e Via di Lapo. 

Fiorentina-Juve: sale la tensione sui social

Benché quella di Postini Fiorentini sia solo una trovata pubblicitaria e goliardica la risposta dei tifosi sui social non è dello stesso tenore. Tanti tifosi della Juventus credono, infatti, che il clima creato dai fan viola sia eccessivo rispetto a una gara di calcio: “Lo annunciano soltanto spero. In questo caso sarebbe solo goliardia che non fa ridere nessuno invece di interruzione di pubblico servizio”. E ancora: “Vette del disagio altissime. Poveri inferiori”. Valeria attacca: “Chissà perché non mi stupisce la loro inettitudine”. 

In pochi colgono l’ironia dietro questa trovata e puntano il dito contro quello che viene considerato come “un eccesso di tifo”: “Queste nuove forme di demenza – commenta Teo – dovrebbero essere registrate nei libri di medicina. Questo sono le peggiori perché difficili da prevedere”. Anche Alessandro è molto polemico: “Se c’è di mezzo la Juve è folklore. Come a Napoli. Poi però non stupiamoci quando nella culla della cultura succedono le cose più abbiette”. 

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...