Virgilio Sport

Frosinone-Juventus, moviola: Il giallo pesante e i dubbi sul fuorigioco

La prova dell’arbitro Mariani allo Stirpe analizzata ai raggi X, il fischietto di Aprilia ha ammonito nei 90' di gara solo due giocatori bianconeri

24-12-2023 05:46

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

Costante la crescita dell’arbitro Mariani, scelto da Rocchi per Frosinone-Juventus, gara di prima fascia. Il fischietto della Sezione AIA di Aprilia conta 141 caps in Serie A con 64 affermazioni dei club di casa, 53 per quelli in trasferta, 24 match chiusi in parità. In questa stagione aveva già collezionato 5 presenze da cui emerge un perfetto equilibrio: 2 successi per parte e 1 gara senza vincitori. Da segnalare che nella Serie A 2023-2024 ha sanzionato 2 calci di rigore (entrambi per i locali) e comminato 3 espulsioni (2 contro i giocatori di casa, 1 contro quelli in trasferta) ma come se l’è cavata ieri allo Stirpe?

Clicca qui per gli highlights di Frosinone-Juventus

I precedenti di Mariani con Juventus e Frosinone

Erano 15 i precedenti della Juve con Mariani nel campionato di Serie A: i bianconeri hanno ottenuto 11 vittorie e due pareggi, perdendo due volte (28 gol fatti e 8 subiti). L’ultimo incrocio con la Vecchia Signora risale a qualche settimana fa quando al Meazza di Milano terminò col successo per 1-0 sui rossoneri. Solo due, invece, i precedenti dell’arbitro con il Frosinone: un successo e un pari per i ciociari (3 reti all’attivo e 0 al passivo).

Mariani ha ammonito solo due giocatori

Coadiuvato dagli assistenti Del Giovane e Di Monte, con Minelli al Var e Pagnotta all’Avar, l’arbitro ha ammonito due giocatori, entrambi della squadra di Allegri: 21’ pt Cambiaso (J), 43’ pt McKennie (J); recuperi: 3’ pt; 5’ st.

Frosinone-Juventus, i casi dubbi

Questi i principali episodi da moviola. Sei i falli commessi dal Frosinone e ben 12 quelli dalla squadra di Massimiliano Allegri. Non a caso, infatti, gli unici due cartellini gialli sono stati ai danni di giocatori bianconeri, McKennie e Cambiaso. Per l’esterno italiano si tratta di un’ammonizione pesante: era diffidato e salterà la prossima partita di Serie A, quella contro la Roma. Al 42’ contatto Bremer-Brescianini in area bianconera, leggere proteste ciociare ma non è rigore. All’89’ Vlahovic su assist di Iling-Junior si invola da solo verso la porta di Turati e firma il 3-1. Ma la rete è annullata dal VAR per fuorigioco. Decisione corretta. Promosso dunque Mariani per Frosinone-Juventus.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...