Virgilio Sport

Inter-City, dai social lo sfottò si sposta in città: la vendetta dei tifosi del Milan

La sconfitta dell’Inter nella finale di Champions League contro il Manchester City risolleva il morale ai tifosi del Milan che tappezzano la città di striscioni ironici contro i cugini

11-06-2023 23:19

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

L’Inter si ferma ad un passo dal traguardo. Non è bastata una prestazione super contro il Manchester City nella finale di Champions League per coronare il sogno di riuscire a tornare a casa con la coppa dalle grandi orecchie. E come capita sempre in questa circostanza arrivano gli sfottò da parte degli avversari e più in particolare dai tifosi del Milan.

Milan, la “vendetta” dei tifosi rossoneri

La sconfitta in semifinale non era andata giù ai tifosi del Milan costretti non solo ad uscire dalla Champions League ma anche a lasciare strada ai cugini dell’Inter pronti a festeggiare ad Istanbul un clamoroso traguardo. E invece le cose non sono andate come sperato ed al ritorno i tifosi interisti devono fare i conti anche con gli sfottò di cugini pronti a prendersi la rivincita e a lanciare qualche sfottò.

Inter-City: Milano si riempie di striscioni

I tifosi del Milan sembrano non aver badato a spese ed hanno celebrato con tanti striscioni il successo della loro “gufata” ai danni dei tifosi dell’Inter. Tante le scritte apparse in città che è quasi difficile raccontarla tutte. Si parte da un “Bentornati Campioni d’Europa” firmato dalla Curva Sud, a “Testa alta e Orecchie basse” con riferimento al trofeo in palio nella notte di Istanbul. C’è chi tira in ballo lo scudetto della scorsa stagione “Da Sassuolo ad Istanbul è passata una stagione. Non cambia mai niente, resti vice campione”. E chi invece se la prende con Lukaku: “10-06-23: La para Lukaku”.

Lukaku e Dimarco: i due giocatori nel mirino degli sfottò

Sin dopo il fischio finale i social hanno registrato una serie incredibile di meme e di sfottò nei confronti dell’Inter e dei suoi protagonisti. I due giocatori che però sono finiti maggiormente nel mirino sia lato social che negli striscioni che sono apparsi a Milano sono senza dubbio Romelu Lukaku e Federico Dimarco. Il belga è stato protagonista ma in negativo dei momenti chiave della partita negando proprio a Dimarco il gol del possibile pareggio e dimostrando di avere uno scarso feeling con le finali. Il secondo invece si era reso protagonista di un’esultanza molto contestata dopo la vittoria nella semifinale contro il Milan. E i tifosi non dimenticano.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE B:
Palermo - Ternana
Lecco - Como
Catanzaro - Bari
Sampdoria - Cremonese
Parma - Cosenza

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...