Virgilio Sport

Inter, giallo sul rigore sbagliato da Lautaro: il gesto di Lukaku scatena il web

Il gesto polemico di Romelu Lukaku in occasione del primo calcio di rigore (quello sbagliato da Lautaro) fa il giro della rete e scatena un’ondata di polemiche

Pubblicato:

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

Romelu Lukaku continua a far discutere. Ma in questa stagione l’attaccante belga dell’Inter più che farsi notare per le sue gesta sportive, sta facendo clamore per i suoi atteggiamenti in campo. Qualche settimana fa c’era stato il litigio a distanza con Barella, ieri contro lo Spezia il suo gesto polemico in occasione del primo calcio di rigore.

Spezia-Inter: il gesto polemico di Lukaku sul primo rigore

L’episodio controverso arriva all minuto 14 del primo tempo. Caldara commette fallo su D’Ambrosio in area di rigore, l’arbitro Marinelli lascia proseguire ma il Var lo richiama all’on field review, le immagini sono chiare: Caldara travolge il giocatore dell’Inter entrando in maniera decisamente scomposta. Quando l’arbitro decreta il tiro dagli undici metri alla battuta va Lautaro Martinez che però si fa respingere la conclusione da Dragowski.

A far scalpore è però il comportamento di Romelu Lukaku, che fa ampi gesti nei confronti della panchina nerazzurra per far capire di voler essere lui a battere dagli 11 metri, sembra indispettito dalla scelta del compagno di squadra ma alla fine a presentarsi dagli 11 metri è il giocatore argentino, con esiti decisamente negativi.

Rigori Inter: i numeri danno ragione a Lukaku

Interpellato sull’argomento “rigoristi”, Simone Inzaghi a fine partita è stato molto serafico. Ha sottolineato come sia Lukaku che Lautaro siano i due giocatori designati alla battute delle massime punizioni e che quest’anno in campo contemporaneamente ci sono stati poco. La sensazione è che la scelta in occasione del primo rigore sia stata di Lautaro con la panchina nerazzurra che non si è opposta. I numeri però danno ragione al belga che con la maglia dell’Inter vanta un clamoroso 17 su 17 dagli undici di metri, mentre l’argentino ha sbagliato 4 rigori sugli 8 tentati dalla stagione 2021/2022.

Il gesto di Lukaku scatena la polemica anche sui social

Sui social i tifosi dell’Inter si schierano dalla parte di Big Rom, con le colpe che più che su Lautaro finiscono ancora una volta in direzione Simone Inzaghi. “L’Inter fa turnover del portiere e ha due rigoristi, per me si può chiudere qui”, dice Lorenzo. Anche Sanchez è scatenato: “Rigorista 1: Lukaku, Rigorista: Calhanoglu. Altrimenti facciamoli tirare a Dumfries se le percentuali non contano”. Mentre Davide attacca direttamente il tecnico: “Sono bravi entrambi. Questa dichiarazione, la gestione dei cartellini gialli, del portiere, di Asslani sono una vergogna per una società gloriosa e dimostrano l’inadeguatezza di questo allenatore”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...