Virgilio Sport

Inter, la metamorfosi di Cuadrado: eroe nerazzurro dopo i fischi dell’Allianz Stadium

Gli interisti elogiano sui social l’atteggiamento e la prestazione del grande ex, duramente contestato dai tifosi della Juventus al suo ingresso in campo

27-11-2023 16:54

Fabrizio Napoli

Fabrizio Napoli

Giornalista

Giornalista professionista, per Virgilio Sport segue anche il calcio ma è con la pallanuoto che esalta competenze e passioni. Cura la comunicazione di HaBaWaBa, il più grande festival di waterpolo per bambini al mondo

Pur avendo giocato poco più di 20 minuti di Juventus-Inter, Juan Cuadrado è stato tra i giocatori più acclamati e discussi sui social network nelle ore successive alla gara. I tifosi nerazzurri sottolineano la prestazione e l’atteggiamento del grande ex della partita, fischiato e contestato dal pubblico juventino che non ha gradito il suo “tradimento”.

Juventus-Inter, fischi e cori contro l’ex Cuadrado

Minuto 70 di Juventus-Inter, Dumfries non ne ha più e Simone Inzaghi decide di gettare nella mischia Juan Cuadrado, uno tra i giocatori più attesi all’Allianz Stadium. Al momento dell’ingresso in campo l’esterno colombiano, grande ex della partita, diventa istantaneamente oggetto di bordate di fischi e anche di numerosi cori di contestazione e insulti da parte dei tifosi della Juventus, per i quali l’approdo in estate a parametro zero ai rivali nerazzurri ha costituito l’equivalente di un vero tradimento. Cori e fischi che si ripetono poi per tutto il resto della gara, ad ogni tocco di palla di Cuadrado.

Inter, Cuadrado brilla contro la Juventus

Cuadrado, però, sembra non curarsi della contestazione, anzi. Reagisce sorridendo ai fischi, poi ingaggia un lungo duello con Kostic sulla fascia destra dell’Inter. Prima stende il serbo, meritandosi il cartellino giallo al 75’, poi viene atterrato dall’esterno bianconero, ammonito a sua volta dall’arbitro. Non manca neanche un caduta piuttosto accentuata, uno di quei “tuffi” per cui Cuadrado è sempre stato attaccato dai suoi detrattori. La sua prestazione è complessivamente positiva, considerando anche che era la prima dopo lo stop rimediato lo scorso 7 di ottobre a causa di un’infiammazione al tendine d’Achille.

Inter, Cuadrado nuovo eroe nerazzurro

In bianconero o in nerazzurro, fischiato o meno, insomma Cuadrado è ancora sé stesso. E proprio con l’atteggiamento di sfida nel ruolo di grande ex all’Allianz Stadium il colombiano pare aver conquistato i tifosi dell’Inter, che nelle ore successive alla gara gli hanno reso omaggio, anche con ironia, sui social network. “Mi sono innamorato di quel maledetto sorriso”, il commento di Lemon su X. “Gaserebbe se fosse mezzo integro, lo scopriremo solo nei prossimi mesi”, aggiunge Ragg. “L’avessimo preso nel 2020 avremmo uno scudetto in più”, scrive Francesco.

Cuadrado traditore per i tifosi della Juventus

Per i tifosi della Juventus, invece, Cuadrado è solo un traditore. “Pensate quanto sia stato falso in tutti questi anni da noi. Ci odia così tanto che ha fatto di tutto per esserci, entrare in campo e fare il cretino”, commenta KarlOne. “Aveva L’opportunità di andare in Arabia a giocare per più soldi, ha scelto di andare all’Inter per la stessa cifra che gli ha offerto la Juventus. Come uomo vale niente”, aggiunge Sal. “Cuadrado? Dopo stasera è cancellato: per me non esiste”, la chiosa di Ale.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...