,,
Virgilio Sport SPORT

Inter, Lautaro verso l'addio: Lukaku suggerisce il sostituto

Il numero 10 nerazzurro è corteggiato dall'Atletico Madrid di Simeone, che sarebbe pronto a mettere sul piatto ben 80 milioni di euro per convincere Zhang.

La nuova Inter di Simone Inzaghi sta prendendo forma, ma dopo Hakimi un altro big rischia seriamente di lasciare Milano. Non sarà Lukaku, che ha rassicurato i tifosi annunciando di rimanere in nerazzurro, ma – come riporta Sportmediaset – il suo amico e compagno di reparto Lautaro Martinez. L’Atletico Madrid lo vuole a tutti i costi e Simeone è pronto a mettre sul piatto ben 80 milioni di euro, che contribuirebbero al risanamento delle casse dell’Inter.

Lautaro potrebbe così essere il sacrificato dopo un anno da incorniciare. E pensare che il “Toro” ha rivelato di aver pensato all’addio appena arrivato all’Inter: “Sono passato dal Racing, dove segnavo gol, la gente cantava il mio nome ed ero sempre un titolare, a un nuovo paese, un nuovo club, una nuova lingua… Sapevo che mi sarei dovuto adattare, ma non che sarebbe stata così dura. Dopo tre mesi avevo già detto che volevo andarmene, non volevo saperne di più. Nessuno avrebbe potuto sopportarmi. A volte prendevo la macchina e andavo in giro da solo. Era pazzo, non pensavo a nulla. Poi Icardi mi ha dato una mano gigantesca in quel momento, lo ringrazio sempre. Già nel secondo anno ho giocato di più, le cose sono cambiate”.

Ma le sorprese non finiscono qui. Già perché Lukaku ha suggerito a Marotta il sostituto ideale del suo compagno Lautaro: Memphis Depay. L’olandese è un altro grande amico dell’attaccante nerazzurro, basti pensare che il belga gli ha dedicato un gol dopo la rottura del crociato per il giocatore del Lione nel 2019.

Depay è corteggiato da diversi top club e ha già annunciato il suo addio al Lione: “Sono cambiato molto in Francia. Qui sono cresciuto e sono diventato un uomo. Lione è diventata casa mia. Ho giocato la Champions League, sono diventato capitano e mi sento un calciatore migliore. Quello che mi è mancato a Lione è stato vincere un grande trofeo. È difficile dire addio senza aver vinto un titolo con questa maglia. Adesso sogno di giocare in uno dei top club dei cinque campionati maggiori. Dove sarà, non lo so ancora, ma questo è il mio obiettivo”.

L’Inter potrebbe essere la destinazione giusta per Depay, con Lukaku pronto ad abbracciarlo dopo aver prima salutato Lautaro. Simeone ha fretta di chiudere, l’Inter ha già il sostituto suggerito da “Big Rom”. I prossimi giorni potrebbero già decretare la fine della Lu-La.

OMNISPORT | 03-06-2021 19:54

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...