Virgilio Sport

Inter, nome nuovo per l'attacco: occhi puntati sull'erede di Cavani

Nerazzurri al centro delle indiscrezioni di mercato: dal Portogallo riportano l'interesse per un giovane centravanti che sta incantando in Champions.

Pubblicato:

Domenica c’è la madre di tutte le partite, la sfida ad alta quota contro la rivale di sempre, la Juventus, che dirà chi tra bianconeri e nerazzurri potrà lottare per lo scudetto fino alla fine. In casa Inter, però, si guarda anche al futuro. Sono giorni di riflessione e di sondaggi, soprattutto per l’attacco. Dove, accanto al tormentone Dybala e all’interesse sempre vivo per Scamacca, c’è da registrare una new entry.

Inter, Nunez è il nome nuovo per l’attacco

Il centravanti finito sul taccuino di Marotta e degli altri dirigenti dell’Inter si chiama Darwin Nunez, è nato nel 1999 ed è uruguaiano. Gioca nel Benfica e, secondo quanto riportato da A Bola, l’Inter lo ha messo nel mirino. La sua quotazione è molto alta, visto che il club portoghese lo valuta addirittura 60 milioni di euro. L’Inter però, come sottolineato da Sport Mediaset, ha due assi nella manica. Il primo è Valentino Lazaro, ancora di proprietà dellInter e in prestito proprio al Benfica. Il secondo è Joao Mario, “regalato” lo scorso anno ai biancorossi. Possibile, insomma, che i lusitani siano disposti a un robusto sconto.

Chi è Nunez, astro nascente dell’Uruguay

Dal punto di vista tecnico Darwin Nunez è un attaccante dal notevole senso del gol e dalla tecnica ben affinata. In patria lo considerano l’erede di Cavani, in Champions ha già messo a segno quattro reti, tra cui quella a Onana che ha spinto il Benfica ai quarti di finale. La sua è una storia particolare e toccante: originario di Artigas, a 500 chilometri da Montevideo, da piccolo ha conosciuto la fame. Per stare accanto alla madre malata il fratello più grande, Junior, ha sacrificato le sue ambizioni da professionista: “Hai più talento di me, torno io a casa da mamma. Tu devi giocare a calcio, Darwin”.

Nunez all’Inter, le speranze dei tifosi

I tifosi dell’Inter sono divisi tra sognatori e realisti. Nella prima schiera ci sono Nicola – “Sarebbe magnifico, è fortissimo” – e Aldo: “L’ho visto giocare contro l’Ajax, un rapace del gol come pochi”. Alla seconda categoria invece appartiene Giuseppe: “Con Lazaro e lo sconto Joao Mario (se esiste) non ti costa meno di 60mln, dove li prendiamo? Vendiamo Lautaro? Siamo sicuri che sia più forte? Sta giocando in Portogallo non in Premier”. Anche Pasquale è scettico: “La valutazione del Benfica è troppo alta, meglio lasciar perdere”.

CLICCA QUI PER VEDERE IN DIRETTA LA MAXI SFIDA JUVE-INTER

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...