Virgilio Sport

Liverpool-Inter: la rimonta è nei gol di Lautaro. Come vederla in tv

I nerazzurri ad Anfield alla ricerca di una notte da sogno dopo il pesante 0-2 subito all'andata.

Pubblicato:

Serve un miracolo per l’Inter di Simone Inzaghi, che a Liverpool punta ad una ‘remuntada’ storica per ribaltare lo 0-2 subito in casa a San Siro. I Reds ad Anfield sono praticamente inattaccabili, e i nerazzurri dovranno sfoderare una prestazione maiuscola per provare a rimettere in gioco la qualificazione per i quarti di finale di Champions League.

Il ritorno al gol di Lautaro

L’Inter affronterà il Liverpool senza lo squalificato Barella, decisivo nell’ultima giornata di campionato contro la Salernitana. Il centrocampista nerazzurro sarà sostituito con ogni probabilità da Arturo Vidal, che dovrebbe vincere il ballottaggio con il meno esperto Gagliardini. Al suo fianco ci saranno i titolarissimi Brozovic e Calhanoglu.

Le probabili formazioni di Inter e Liverpool

In difesa ci saranno davanti ad Handanovic gli inamovibili De Vrij, Skriniar e Bastoni, sulle fasce Perisic e Dumfries. I dubbi di Inzaghi riguardano l’attacco: Lautaro Martinez sarà confermato, qualche dubbio in più per Edin Dzeko che potrebbe essere preservato per la delicata trasferta di domenica prossima a Torino. Il bomber bosniaco resta favorito ma per il suo posto scalpita Alexis Sanchez, che, se in giornata, potrebbe dare meno punti di riferimento alla difesa del Liverpool.

Jurgen Klopp ha invece l’intera rosa a disposizione: in attacco dovrebbe affidarsi al tridente Salah-Diogo Jota-Mané, a centrocampo con Fabinho ci saranno Keita ed Henderson.

Champions League, l’Inter si qualifica se

La netta sconfitta dell’andata riduce di molto le speranze di qualificazione dei nerazzurri: ad Anfield il Liverpool non perde da un anno.

La squadra di Simone Inzaghi dovrà ribaltare lo 0-2 e quindi serviranno tre gol di scarto per passare il turno, con due reti si andrebbe ai supplementari e quindi ai rigori. Non vale più la regola del gol in trasferta.

Inter, Inzaghi: “Ce la giocheremo”

“All’andata ci ha penalizzato il risultato – ha spiegato Inzaghi in conferenza stampa -, abbiamo fatto una grandissima gara con un esito troppo penalizzante per quello che si era visto sul campo. Sarà una partita difficilissima, contro una delle più grandi d’Europa, ma ce la giocheremo con tante motivazioni. Partiamo da un punteggio di svantaggio, sarebbe importante trovare un gol nel primo tempo. Sappiamo che sarà molto difficile, ma abbiamo avuto tre giorni per prepararla, i ragazzi sono pronti e consapevoli. Questa è la squadra più forte d’Europa insieme a Bayern e City, con un grande stadio e un pubblico caldo, che renderà tutto ancora più complicato”.

Inzaghi è sicuro che in ogni caso la partita sarà utile per il futuro: “Erano tanti anni che l’Inter non arrivava agli ottavi, abbiamo fatto un grande girone e poi non ci è andata benissimo nel sorteggio, anche se lo sapevamo essendo arrivati secondi. La crescita passa attraverso degli step, abbiamo fatto una grande gara d’andata e sicuramente faremo lo stesso a Liverpool, giocando come sappiamo. Da queste gare cresceremo tutti, sono sfide uniche sia per gli allenatori sia per i giocatori”.

Liverpool-Inter, dove vederla in tv e streaming

Liverpool-Inter, sfida decisiva per l’accesso ai quarti di finale di UEFA Champions League, sarà visibile in chiaro su Canale 5. La gara si potrà seguire anche su Sky Sport Uno (201 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre), Sky Sport 4K (213 del satellite) e Sky Sport (252 del satellite).

Per quanto riguarda lo streaming, il match sarà disponibile su Mediaset Infinity, Sky Go, Now Tv e sportmediaset.it.

Liverpool-Inter: la rimonta è nei gol di Lautaro. Come vederla in tv Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...